Calciomercato Torino / A Giampaolo servono centrocampisti di qualità: Lobotka del Napoli è tra i nomi tenuti in considerazione da Cairo e Vagnati

In Serie A, quest’anno, non è mai partito titolare. E’ per trovare spazio, che Stanislav Lobotka potrebbe lasciare Napoli a gennaio. Lecito allora che a lui pensi il Torino, alla ricerca (dall’estate scorsa) di centrocampisti che innalzino il tasso qualitativo di un centrocampo privo di palleggiatori. Necessità diverse incrociano i destini, nelle sessioni di calciomercato. Fin qui una trattativa tra granata e partenopei non è iniziata, ma è possibile che Cairo e Vagnati facciano partire una richiesta di prestito con riscatto per assicurarsi le prestazioni del ’94 ex Celta Vigo. Perché il 68 azzurro è tra i nomi in ballo per le entrate.

Il centrocampista cerca spazio: e Giampaolo vuole palleggiatori

Lobotka è un brevilineo di fisico e visione, che in carriera ha giocato sia in un centrocampo a due che a tre. Tatticamente intelligente, lo slovacco era stato acquistato da De Laurentiis nel gennaio di un anno fa. 20 milioni più 4 di bonus, questo l’accordo con cui il presidente campano lo strappò ai galiziani. Non certo spiccioli. Con Gattuso, però, non ha mai trovato continuità d’impiego.

Il Toro del confermato Giampaolo, dal canto suo, ha bisogno di “un’iniezione di qualità”, per dirla con il tecnico. Il quale cerca palleggiatori per attuare il suo calcio, sia per meglio orchestrare la fase offensiva, ma anche per impostare una fase difensiva che contrasti la paura del collettivo. Abbassandosi, perdendo il controllo del match, il Toro ha lasciato punti su punti, soprattutto quando doveva proteggere un vantaggio nel punteggio (23 in tutto: ne abbiamo parlato su queste pagine). Aggiungendo personalità e tecnica, il trend può invertirsi: ma i granata devono agire in fretta.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-12-2020


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79 (@ale_maroon79)
11 mesi fa

In tempi normali direi di no, ma il solo pensiero di vedere ancora Rincon in quel ruolo me lo rende già più digeribile.
Anche se a guardare la (pessima) forma fisica, lo vedrei meglio in coppia con Comi al ristorante che al fianco di Linetty o Baselli sul campo.

ardi06
ardi06 (@ardi06)
11 mesi fa

Diciamo che andava fatto in estate, ma visto che così non è stato, e visto che siamo tra le ultime tre da inizio campionato, una società normalmente adeguata, avrebbe già imbastito, sia le uscite che le entrate da almeno un mese per arrivare pronti ad inizio gennaio, dove tra l’altro… Leggi il resto »

flofloo
flofloo (@flofloo)
11 mesi fa

nell’ordine di preferenza: Lobotka, Pulgar, Diawara. No a Magnanelli Cigarini . piuttosto Baselli/Rincon.

L’agente di Sirigu: “Mercato? Ne parleremo quando sarà il momento”

Calciomercato Serie A: c’è Cutrone tra le occasioni di gennaio