Sono tanti i giocatori di ritorno dal prestito al termine dell’attuale stagione, ma non tutti rimarranno in granata

Come ogni anno, il mese di giugno è quello utile per ridefinire le varie situazioni contrattuali. Lo sanno bene il Torino e il Dt Vagnati, alle prese con diversi giocatori con il contratto in scadenza. Chi ha già salutato il Toro sono Ola Aina e, quasi sicuramente, Lazaro, mentre c’è una possibilità che Djidji rimanga sotto la Mole per un’altra stagione. Lo stesso discorso vale per i prestiti, con diversi tesserati, giovani e non, che rientrano dalle proprie esperienze in attesa di capire se rimarranno sotto la guida di Juric o se, in caso contrario, lasceranno il club. Ecco la situazione giocatore per giocatore.

Izzo e Verdi: sempre più lontani dal Torino

I primi due dell’elenco sono i più “esperti”. Due calciatori che difficilmente rientreranno a Torino, e la cui permanenza dipende da fattori diversi. Per il primo, attualmente al Monza, bisogna capire se ci sarà un incontro tra Galliani e Vagnati prima dell’inizio del ritiro granata. In caso di accordo per le cifre del cartellino, il difensore potrebbe diventare a tutti gli effetti un calciatore dei brianzoli. Per quanto riguarda Verdi, invece, tutto dipende dal destino del Verona, che domani affronterà lo Spezia nello spareggio salvezza. Gli scaligeri hanno infatti inserito nel contratto una clausola che prevede l’obbligo di riscatto del trequartista in caso di permanenza in Serie A. Nel caso in cui, invece, i gialloblu dovessero retrocedere, sarebbe difficile pensare che il trequartista venga riscattato, e dunque potrebbe tornare a Torino.

TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 10-06-2023


36 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
1 anno fa

una curiosità … le spese processuali di Izzo le ha pagate/lepagherà ZioFester o ZioPézzent ?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  mavafancairo

di sicuro non i nullatenenti e nullafacenti zerotreini
Quindi non te o i tuoi amici
Quindi di che ti preoccupi ?

Pedric
1 anno fa

Partitone imperdibile per carie

direibene18
1 anno fa

Forza Spezia, i Veronesi stanno bene nella mexda, se sparissero ancora meglio.
Verdi il PRESINIENTE lo può tenere tranquillamente in giardino a Masio.

Torino, difficile il riscatto di Gravillon: la situazione

Vlasic: scaduto il termine per il riscatto ma continua la trattativa