Torino, si entra nella settimana decisiva: da oggi si inizierà a chiudere per il nuovo allenatore in vista della prossima stagione

Ieri sera la Serie A e la Serie B si sono chiuse in maniera ufficiale. Adesso per il Torino è davvero arrivato il momento di programmare la prossima stagione. Da oggi, lunedì 3 giugno 2024, si entra nella settimana decisiva per la chiusura del nuovo allenatore. A quel punto poi, dovrà essere costruita la squadra e qualcuno partirà. Il nome principale è quello di Paolo Vanoli, attualmente ancora tecnico del Venezia e reduce dalla promozione con l i lagunari di ieri sera. L’intenzione del Toro è quella di sistemare i dettagli il prima possibile, per accogliere poi l’allenatore all’ombra della Mole in maniera ufficiale. Inoltre, cambierà anche il team manager, che non sarà più Marco Pellegri. Dovrebbe arrivare quello della Spal, Alessandro Andreini.

Un modo di giocare diverso

Vanoli è un profilo molto interessante. Si tratterebbe della sua prima stagione in Serie A. Dopo una lunga trafila nelle giovanili della Nazionale Italiana, è stato al fianco di Conte al Chelsea e poi all’Inter. Poi ha allenato in prima persona Spartak Mosca e Venezia. Il suo sistema preferito è il 3-5-2, molto simile al 3-4-2-1/3-4-1-2 di Juric. Ma l’interpretazione è completamente diversa. Inoltre, si tratta di un allenatore che lavora molto bene con i giovani. Un modo di giocare nuovo e tutto da scoprire. Sarebbe un po’ una scommessa, ma nemmeno troppo. Infatti Vanoli è preparato e pronto per la Serie A.

Gli altri profili

L’altro profilo sondato dal Torino, è stato quello di Vincenzo Italiano della Fiorentina. In caso di conquista di un posto in Conference League, il Toro magari avrebbe affondato maggiormente. Italiano però sembra destinato al Bologna, che giocherà la Champions League. Thiago Motta infatti ha salutato e andrà alla Juventus. Al suo posto potrebbe arrivare Palladino dal Monza. Monza che a sua volta dovrebbe prendere Baroni dal Verona. Un giro di panchine che sta per infiammare l’estate.

Davide Vagnati e Urbano Cairo
Davide Vagnati e Urbano Cairo
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 03-06-2024


49 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
18 giorni fa

Lo scorso agosto dissi he questa squadra nn avrebbe fatto più di 55 punti.
Ora a giugno dico la stessa cosa max 55 punti, cambiano giocatori, dirigenti, allenatori ma il PRESINIENTE è sempre al suo posto per farci stare nella categoria ma nn in EU.
CAIRO VATTENE.

PaulinStantun
PaulinStantun
17 giorni fa
Reply to  direibene18

Io fossi in te non farei previsioni del genere ora (e non perchè pensi che supereremo abbondantemente i 55…)

Rogozin
Rogozin
18 giorni fa

Inizia la solfa delle settimane decisive.

policano68
18 giorni fa

O se arrivasse Zanetti?

Vanoli si gode la festa: ma il Toro ha fretta di chiudere

Antonelli: “Ci auguriamo Vanoli possa restare con noi. Aspettiamo una sua risposta”