Calciomercato Torino, Marchwinski-Damscan, incrocio con il Lech Poznan

Damascan-Marchwinski, incrocio di mercato con il Lech Poznan

di Giulia Abbate - 5 Agosto 2020

Calciomercato Torino / I granata potrebbero intavolare una trattativa con il Lech Poznan per Damascan: in cambio si valuta il giovane Marchwinski

Poco più di un mese fa, la notizia che il Fortuna Sittard non avrebbe riscattato Damascan, tornato al Torino: oggi, proprio il giovane attaccante potrebbe diventare protagonista di un incrocio di mercato con il Lech Poznan. I granata, infatti, starebbero per instaurare un primo contatto con la società polacca interessata al giocatore granata e, soprattutto, padrona del cartellino di Filip Marchwinski, giovane trequartista polacco reduce da una stagione più che promettente che ha contribuito ad accendere i riflettori del mercato su di lui. Ma andiamo con ordine.

Il Lech Poznan su Damascan

Nonostante una stagione più che positiva il Fortuna Sittard ha deciso di non sborsare il milione e mezzo di euro chiesto dal Torino per un eventuale riscatto di Damascan. L’attaccante, autore di 8 reti in 23 partite con la maglia degli olandesi, ha così fatto ritorno al Toro. La sua permanenza in granata, tuttavia, non sembra essere nei piani della società che sta valutando eventuali richieste per il giocatore.

Tra queste, proprio quella del Poznan che ha manifestato nelle ultime ore un vivo interesse per il giovane attaccante granata. Una vera e propria offerta ancora non sembra essere arrivata sulla scrivania di Vagnati che, tuttavia, sta pensando di puntare proprio sull’interesse dei polacchi per Damascan per arrivare a Marchwinski, il diciottenne del Poznan autore di una stagione che lo ha di fatto lanciato nel calcio dei grandi.

Marchwinski, età da Primavera ma già veterano

Anagraficamente, il giovane Marchwinski sarebbe il profilo perfetto per la Primavera del Toro ma la stagione con la prima squadra del Lech Poznan e i risultati ottenuti potrebbero convincere Giampaolo a valutarlo anche in ottica Prima squadra. Dopo l’esordio con gol nella massima serie a soli 16 anni – risultato che lo ha reso il più giovane marcatore della Serie A polacca – nella stagione appena conclusa ha saputo confermarsi diventando uno dei punti fermi del Poznan con il quale ha disputato 20 partite condite da 3 gol.

Una crescita notevole, quella del giovane classe 2002, che ha spinto Vagnati a guardare proprio in casa Poznan per il futuro del Toro. Come anticipato, tutto dipenderà però dall’arrivo di Giampaolo: i granata, infatti, stanno attendendo proprio la firma del tecnico per dare poi ufficialmente il via alle trattative. Facendo particolare attenzione anche alla concorrenza: sul giovane Marchwinski, infatti, ci sarebbero anche l’Atalanta e la Juventus. Le prossime ore, dunque, saranno decisive: l’arrivo di Giampaolo darà il via al mercato del Torino che potrebbe mettere segno proprio lo scambio con il Poznan cedendo Damascan in Polonia e portano il giovane trequartista sotto la Mole. Starà poi al tecnico, eventualmente, decidere se il suo futuro granata sarà con la Primvera o al fianco di Belotti e compagni.

Damascan
Vitalie Damascan

13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Manca solo la consueta dichiarazione cairota delle ciampornie: quest’anno il vero acquisto sarà….. sarà…..sarà…. baselli!

90ss
90ss
1 mese fa

Atalanta e Juve… e questo qui viene da noi ? … ma quando mai …..!!!

maxthevoice
maxthevoice
1 mese fa

Adesso, io capisco tutto…Se è vero che il Lech Poznan prova interesse per Damascan, non sarà certo a livello di scambio! Stiamo parlando di un talento puro che vale tre volte il buon Vitalie. E poi finitela di mettere sta caxxo di frase” interessante in ottica Primavera”!! Titolare in Ekstraklasa… Leggi il resto »