Milan incolpevole sulle quattro reti subito, la difesa crolla dopo il gol del 2-1 che chiude la partita: le pagelle di Juventus-Torino

MILAN 6: fa quel che può per mantenere inviolata la propria porta ma è costretto a raccogliere quattro palloni dal fondo della propria rete, pur non avendo particolari responsabilità in nessuna delle quattro occasioni.

DELLAVALLE 5,5: buon inizio di partita, poi anche il numero 25 cala e nel secondo tempo lascia un po’ di spazio di troppo agli avversari

N’GUESSAN 5,5: gioca per lunghi tratti una buona partita, dimostrandosi un difensore solido, difficile da superare per qualsiasi avversario. Nel finale cala anche la sua prestazione e in occasione del quarto gol bianconero si fa superare con troppa facilità da Mbangula.

ANTON 5,5: è il protagonista principale della partita, nel bene e nel male. Prima porta in vantaggio il Toro poi viene espulso (in maniera eccessiva anche se avrebbe potuto intervenire prima sul pallone) lasciando la squadra granata in inferiorità numerica per oltre un tempo dopo aver steso un avversario lanciato a rete.

ANGORI 5: perde la marcatura di Cerri in occasione del gol del 2-1 della Juventus che spacca la partita. Non gioca la solita prestazione a cui ha abituato nel corso di questa stagione.

(Continua a pagina 2)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-04-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
5 mesi fa

Ahhah Edera 6,mamma mia che pena,l’unic fortuna che abbiamo avuto con l’espulsione è che Coppitelli ha tolto lui

Jones
Jones
5 mesi fa
Reply to  Jones

…la risata non è per Edera che tornando dall’infortunio anche sovvrapeso fa quel che può e già non è un fenomeno quando in forma,rido per chi ha messo il voto

Primavera Juventus-Torino 4-1: il tabellino

Coppitelli: “Sono allibito. Ci sentiamo penalizzati, il rosso a Anton non c’era”