Primavera Torino-Lazio 1-0: il tabellino - Toro.it

Primavera Torino-Lazio 1-0: il tabellino

di Andrea Flora - 30 Novembre 2019

Torino-Lazio, la diretta live della partita del campionato Primavera 1 2019/2020: formazioni ufficiali, prepartita, cronaca, risultato e tabellino

Una partita importante a livello di classifica: Torino-Lazio, in programma al Filadelfia alle 14.30, è una sfida che per i granata di Sesia è da non sbagliare per portare a casa punti preziosi e risalire in classifica. Solo due le vittorie finora conquistate dalla Primavera in nove giornate, quelle contro Roma e Bologna, sempre in casa (una a Vinovo, vista l’indisponibilità del Fila, una invece nell’impianto che vedrà oggi scendere in campo le squadre).

Primavera, Torino Lazio 1-0: il tabellino

Marcatori: 32′ st Singo.

Ammoniti: pt 13′ Rauti (T); st 17′ Onisa (T), 42′ Celesia (T), 43′ Kalaj (L).

Torino: Lewis; Ghazoini, Enrici, Celesia; Singo, Adopo (34′ st Garetto), Onisa, Greco (26′ st Tesio), Michelotti; Lucca (34′ st Kone), Rauti. A disposizione: Trombini, Siniega, Rotella, Ricossa, Moreo, Ibrahimi, Pirola. Allenatore: Sesia

Lazio: Furlanetto, De Angelis, Petricca, Bertini, Armini, Kalaj, Shehu (12′ st Czyz), Anderson, Zilli, Moro (16′ pt Cerbara; 27′ st Russo), Falbo. A disposizione: Marocco, Cipriano De Azeved, Kaziewiwicz, Shoti, Cesaroni, Moschini, Peruzzi. Allenatore: Menichini

Primavera, Torino-Lazio: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI TORINO-LAZIO PRIMAVERA

50′ FINISCE QUI! Il Torino vince di misura contro la Lazio e torna a sorridere con tre punti fondamentali per la classifica. Gli uomini di Sesia ringraziano Singo per il gol che permette al Toro di scavalcare proprio la Lazio in classifica

49′ Rauti fermato in corner da Furlanetto ad un passo dal gol del 2-0: l’attaccante granata ha fatto tutto benissimo e al momento del tiro arriva la parata del portiere biancoceleste

48′ Falbo dalla distanza va a pochi centimetri dal gol del pareggio che avrebbe avuto il sapore di beffa. Il pallone si spegne a lato di pochissimo

47′ Soffre il Toro che prova a tenere per più secondi possibili il pallone con la Lazio che pressa e cerca di “buttare giù” il muro della difesa granata

45′ 4 MINUTI DI RECUPERO

44′ Lazio ad un passo dal gol del pareggio! Falbo colpisce, con Lewis battuto, un palo clamoroso che salva il Toro

42′ Giallo anche per Kalaj della Lazio che commette fallo su Rauti

41′ Fallo di Celesia e cartellino giallo per il giocatore granata

40′ Spreca davvero troppo il Torino: Onisa calcia d’esterno malamento dopo una triangolazione con il compagno nell’area della Lazio e il pallone si spegne a lato

37′ Incredibile occasione sprecata da Rauti, in contropiede, entra in area dalla destra, c’era Kone che arriva centralmente ma l’attaccante granata preferisce tirare: tiro debole che si spegne tra i guantoni di Furlanetto

34′ Cambio nelle fila del Toro: esce Adopo, entra al suo posto Garetto; esce anche Lucca, dentro Kone

31′ GOOOOOOOOL DEL TORINOOO!!! Singo porta in vantaggio il Toro! Da calcio d’angolo Singo sembrava in posizione irregolare, ma un giocatore biancoceleste a livello della lunetta del corner tiene in gioco il centrocampista granata che di piatto la mette alle spalle di Furlanetto!

30′ Punizione per il Torino sulla tre quarti: Tesio direttamente in porta, Furlanetto con la punta delle dita la mette in corner

27′ Altro cambio nella Lazio: esce Cerbara (entrato nel primo tempo), entra Russo

26′ Cambio nelle fila del Torino: esce Greco, al suo posto Tesio

23′ Il Toro adesso prende fiato e lascia più spazio alla Lazio che prende fiducia e sale anche in maniera numerosa verso la porta di Lewis che non ha ancora subito tiri

20′ Ancora Lucca! Il numero 11 commette fallo in attacco, il pallone arrivato dalla destra sembrava preciso e destinato alla testa del giocatore granata che però stende l’avversario e non può colpirlo

18′ Lucca si mangia il gol del vantaggio! Contropiede 3 vs 3, il granata scambia con Rauti che lo serve in area a destra, Lucca fa partire il destro che si spegne a lato

17′ Fallo di Onisa a centrocampo e giallo per il giocatore granata

15′ Continuano a premere i ragazzi di Sesia per trovare il gol del vantaggio, ma stentano a tirare verso Furlanetto

12′ Cambio nelle fila della Lazio: esce Shehu, entra Czyz

10′ Si abbassano i ritmi della partita e la Lazio prova ad uscire dalla propria metà campo ma senza troppo successo. Il Torino non riesce a finalizzare la grande mole costruita

7′ Rauti continua la propria sfida personale con Furlanetto, ma è sempre il portiere biancoceleste ad avere la meglio sin qui

6′ E come nel primo tempo, anche nella riprese è sempre e solo il Torino a fare la partita: la Lazio è sola dietro e argina come può l’attacco granata

3′ E’ subito aggressivo il Torino che conquista una serie di calci d’angolo e adesso una punizione da ottima posizione con Rauti sul pallone e che la manda a lato di pochissimo con un tiro di grande potenza

1′ Riprende il match del Filadelfia e riprende sul risultato di 0-0: primo pallone gestito dalla Lazio

SECONDO TEMPO

46′ Finsce il primo tempo al Filadelfia: Torino e Lazio rimangono sullo 0-0 con i granata mattatori della partita ma non in grado di colpire i biancocelesti

45′ 1 MINUTO DI RECUPERO

43′ Contropiede granata con Greco e altri tre giocatori granata contro solo due difensori laziali: Greco decide di andare da solo, prova il tiro ma viene deviato e perde l’occasione per fare male

42′ Calcio di punizione per la Lazio da posizione interessante nei pressi dell’area di rigore di Lewis: barriera granata composta da 4 uomini, parte Bertini che trova la deviazione e il primo corner biancoceleste

39′ Come ipotizzabile la pressione del Toro diminuisce con il passare dei minuti e la Lazio può aumentare il proprio attacco

36′ C’è anche la Lazio, ma non arriva al tiro: gioco sulla sinistra del campo con i biancocelesti che arrivano quasi all’area di Lewis che recupera il pallone perso ben difeso dalla sua linea di difensori

33′ Rimane il possesso di palla sempre ai granata che giocano ad una porta sola: ultimo tiro è di Michelotti che trova la risposta di Furlanetto che spazza via il pericolo

30′ Enorme occasione da gol per il Torino! Lucca recupera il pallone perso malamente dalla retroguardia laziale e fa partire il tiro deviato dal portiere biancoceleste quasi sui piedi di Rauti che non riesce però a ribadire in rete

27′ Manovra che rimane solo a tinte granata: avvolgente la ragnatela dei passaggi degli uomini di Sesia che non riescono però a bucare la porta di Furlanetto

24′ C’è solo il Torino in attacco, la Lazio supera la metà campo in rare occasioni, altrimenti è sempre il Toro a ripartire bene in attacco

21′ Onisa sugli sviluppi di un calcio d’angolo mette in mezzo il pallone per Rauti che arriva al tocco di testa ma devia lontano dalla porta della Lazio

19′ Gioca bene in questi primi venti minuti circa di gara: decisamente della Lazio che fino a questo momento è rimasta chiusa a difendere la propria porta

16′ Primo cambio nelle fila della Lazio: esce Moro, al suo posto Cerbara

15′ Enrici ad un passo dal gol del vantaggio granata! Il giocatore di Sesia in area laziale controlla male e manda di un soffio alla destra del portiere avversario

14′ Il gol di Rauti era stato giustamente annullato per tocco con in braccio mentre il granata stava mettendo in porta il pallone

13′ Arriva incredibilmente il gol del Torino ma l’arbitro lo annulla e commina un giallo incredibile a Rauti! Il portiere della Lazio compie una mezza papera nella propria area, lascia il pallone scivolando e Rauti la mette in porta ma è tutto annullato

12′ Il possesso palla è solo del Toro che però non riesce ad arrivare al gol

9′ Il Toro gioca molto bene e meglio degli avversari in questi primi minuti di partita: conquista adesso un corner con Adopo che di testa la manda a lato di un soffio

6′ Ritmo tranquillo della partita con i padroni di casa che provano a portarsi avanti ma la Lazio c’è e argina l’attacco rispondendo con ribaltamenti di fronte

3′ La prima occasione è per il Torino che va ad un passo dal gol del vantaggio: Rauti dalla destra inventa per Lucca sulla sinistra che colpisce l’esterno della rete dando solo l’illusione del gol

1′ E’ iniziata Torino-Lazio: primo pallone gestito dai granata

Primavera, Torino-Lazio: prepartita

Bella giornata a Torino, sole sul Filadelfia dove alle 14.30 Torino e Lazio si sfideranno per la decima giornata di campionato. Rispetto alle ultime uscite, Sesia non avrà a disposizione Buongiorno, che ieri è partito con la Prima squadra, convocato da Mazzarri per l’impegno che oggi vedrà i granata a Marassi dalle 18.

Una Primavera che si aggrappa ai gol di Rauti: nelle precedenti due vittorie, le uniche, è stato il protagonista. Due gol alla Roma, tre al Bologna: tutti e cinque i gol che finora ha realizzato, hanno consentito al Toro di vincere. Continua invece l’alternanza tra i pali, dove Sesia ha schierato sia Lewis che Trombini.

Primavera, Torino-Lazio: come vederla in tv e streaming

La sfida tra Torino e Lazio del campionato Primavera sarà visibile su Sportitalia e in streaming sul sportitalia.com.

Primavera, Torino-Lazio: formazioni ufficiali

Torino (3-5-2): Lewis; Ghazoini, Enrici, Celesia; Singo, Adopo, Onisa, Greco, Michelotti; Lucca, Rauti. A disposizione: Trombini, Siniega, Tesio, Rotella, Garetto, Ricossa, Moreo, Kone, Ibrahimi, Pirola. Allenatore: Sesia

Lazio: Furlanetto, De Angelis, Petricca, Bertini, Armini, Kalaj, Shehu, Anderson, Zilli, Moro, Falbo. A disposizione: Marocco, Cipriano De Azeved, Kaziewiwicz, Czyz, Shoti, Cesaroni, Russo, Cerbara, Moschini, Peruzzi. Allenatore: Menichini

più nuovi più vecchi
Notificami
AstroMaSSi
Utente
AstroMaSSi

Lazie vaff… Pedric grida Arpagone vattene da parte mia

Pedric
Utente
Pedric

Gol

Pedric
Utente
Pedric

Sono al Fila Alberto. Partita piacevole, meriteremmo il vantaggio. Ciao
Ps. GD non si vede.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Ciao Pedric, mi spiace davvero.
Ci tenevo ad incontrarti per un caffè o una birretta….
Vabbè non mancherà occasione.
Spero tu possa vedere una bella partita.
Un saluto dal letto 😂