Il Volpiano diventerà una Academy della Juventus, la Primavera del Torino dovrà quindi tornare al Filadelfia o trovare un nuovo campo

Quella di domani contro la Juventus potrebbe essere l’ultima partita della Primavera del Torino sul campo del Volpiano (al massimo sarà la penultima in caso di playout). E non per volere della società granata. La squadra di Federico Coppitelli sta infatti per essere “sfrattata” dallo stadio Bertolotti, che per tutta la stagione è stato il campo di casa, perché il Volpiano diventerà una delle tante Academy della Juventus: l’accordo tra le due società è già stato trovato e verrà ufficializzato nelle prossime settimane.

Primavera al Filadelfia sia con Coppitelli che con Sesia

La Primavera granata, per la prossima stagione, dovrà quindi trovare un nuovo campo per le partite casalinghe di campionato. E pensare che una casa l’avrebbe già: il Filadelfia. Dopo la ricostruzione dello storico impianto, la Primavera di Coppitelli aveva sempre giocato le proprie partite casalinghe in quello che fu lo stadio del Grande Torino, fatta eccezione per i turni infrasettimanali giocati a Grugliasco quando sul prato del Fila si allenava la Prima squadra. Anche la Primavera di Sesia, lo scorso anno, ha giocato spesso nella sua casa (tranne che per qualche partita disputata a Chieri e a Vinovo, sul campo del Chisola). Tutto è cambiato in questa stagione, con l’arrivo di Vagnati che inizialmente aveva tolto a Bava il potere decisionale sulla Primavera (che Cairo ha poi ridato al Responsabile del Settore giovanile dopo il fallimento del progetto Cottafava), quando si è scelto di affittare il Bertolotti di Volpiano pur di lasciare il Filadelfia a uso esclusivo della formazione di Giampaolo prima e Nicola poi.

La Primavera tornerà al Filadelfia o giocherà in un altro campo?

Ora la palla ripassa ai dirigenti del Torino, che dovranno decidere se far tornare la Primavera al Filadelfia (tenendo anche in considerazione il fatto che, se la lotta al Covid procederà al meglio, i tifosi potranno tornare sempre di più negli stadi) o se invece trovare un altro campo, magari in provincia, dove far giocare la principale formazione giovanile. E’ pleonastico dire ciò che vorrebbero i tifosi: durante l’ultima partita casalinga della Primavera, quella di domenica scorsa contro il Bologna, qualcuno ha già espresso a Bava il desiderio di rivedere il Torino giocare nella sua casa, al Filadelfia.

Samuele Vianni esulta con i compagni della Primavera del Torino
Samuele Vianni esulta con i compagni della Primavera del Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-06-2021


35 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
extremoduro
extremoduro
3 mesi fa

Cairo faccia una colletta e compri un terreno in mezzo al bosco che con gli alberi di mezzo imparano a scartare

Emil
Emil
3 mesi fa

E vabbè, c’è il Robaldo

ardi06
ardi06
3 mesi fa

Quanto ci ha fatto cadere in basso urbano. 16 anni per non costruire nulla in ogni senso e inanellare una miriade di record storici negativi. Il bello che è pure il primo ad avere avuto tutti quei soldi dai diritti tv

Primavera, febbre da derby: già esauriti i biglietti disponibili

Primavera Torino-Juventus 0-1: il tabellino