Torino, Falque out: terapie dopo il trauma alla caviglia

di Veronica Guariso - 27 Luglio 2019

Oggi il Torino si è allenato al Filadelfia. Allarme dall’infermeria per Iago Falque, che ha svolto delle terapie specifiche alla caviglia

Il Torino ha ripreso oggi ad allenarsi al Filadelfia, con una parte atletica seguita da un allenamento più di tipo tattico. Unico assente di coloro che hanno presenziato nel match di andata contro il Debrecen è stato Iago Falque. Brutte notizie dall’infermeria per lui, vittima di un trauma contusivo alla cavigli. Lo spagnolo ha svolto terapie specifiche ma è in dubbio la possibilità di vederlo in campo giovedì nel match di ritorno. Intanto domani i granata torneranno al lavoro proprio in vista della sfida di Europa League che decreterà il passaggio del turno, in programma per il 1° agosto alle ore 18.30 e che si giocherà in Ungheria.

più nuovi più vecchi
Notificami
max
Utente
max

Prendesse coraggio per lanciare Millico! Forse è presto ma grossi danni a debrecen non dovrebbe farne

DSR
Utente
DSR

E rosa ancor più ristretta…

vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Meno dubbi x Mazzarri.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Un giocatore che andrebbe recuperato, tra i pochi tecnicamente all’altezza. Un bravo allenatore lo valorizzerebbe anziché affossarlo. Ci sono ipocriti interessati che pompano eta beta Berenguer, decisamente 2 gradini al di sotto di Iago, solo perché considerano l’investimento economico che corre in mezzo al campo, nulla a che vedere con… Leggi il resto »

gpt71
Utente
gpt71

Non capisco cosa ci vediate in Falque…
Domanda ma lui o Berenguer giocherebbero titolari nella Atalanta, Milan, Roma o Lazio?? Se vogliamo competere per le posizioni di testa queste sono le squadre a cui paragonarsi

ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Beh l’Atalanta in passato ha tentato a più riprese di acquistarlo. Inoltre i numeri in termini di gol e assist dicono il giocatore è tutt’altro che scarso, mi sembra.
Domanda alla rovescia: tu prenderesti Fazio, Bastos, Ranocchia, Patric o Schick? Sono tutti giocatori che stanno nelle squadre da te menzionate.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Leggo solo adesso gpt,
se vuoi competere con le prime non devi certo iniziare da Iago ma da DeSi, Basellina, Berenguer, Aina, Meité ecc.
Per me lui con SIRIGU, il gallo, cucu, ANSALDI se sta bene e Izzo se si conferma sono l’ossatura su cui contare