Il difensore granata provoca il rigore ma poi sullo 0-0 è decisivo su Insigne, il portiere dice no al capitano azzurro: le pagelle di Torino-Napoli

BERISHA 6.5: neutralizza il rigore di Insigne ad inizio ripresa, con una parata che tiene a galla il Toro. Fino a quel momento reattivo sulle conclusioni dei partenopei, la palla di Ruiz in occasione del gol del vantaggio gli passa sotto le gambe.

IZZO 6.5: leggerezza su Mertens in occasione del rigore concesso ai partenopei. Tiene a bada Insigne ed è miracoloso il recupero sul numero ventiquattro nella ripresa, poco dopo il rigore sbagliato dallo stesso capitano del Napoli (25′ DJIDJI 6: non commette errori)

BREMER 6: torna al centro della difesa e ha Osimhen come cliente. Non è facile tenerlo a bada ma per gran parte del match il brasiliano ci riesce, salvo poi trovare più difficoltà nella ripresa, quando l’attaccante semina spesso il panico all’interno dell’area granata. Come quando tocca per Mertens nell’occasione del rigore.

RODRIGUEZ 6.5: dalle sue parti Lozano non si vede praticamente mai e i meriti del difensore vanno di pari passo con i demeriti del calciatore di Spalletti.

continua a pagina 2

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-05-2022


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T9
T9
20 giorni fa

Generosi i voti a Belotti e Bremer. Quest’ultimo in costante apprensione con l’osso veramente duro Osimhen, cosa già vista all’andata. Da qualche partita Bremer sta esagerando con i falli di contatto che per sua fortuna non gli vengono quasi mai fischiati, ma sempre falli sono che esteticamente non sono né… Leggi il resto »

madde71
madde71
20 giorni fa

Berisha ha bisogno di continuità, dico sempre che
è onesto operaio della porta. Comprendo il suo stizzirsi x esser stato preferito ad un adattato

Cup
Cup
20 giorni fa

Il Napoli lo soffriamo praticamente sempre, oggi forse un po’ meno. Loro hanno il miglior palleggio della serie A e forse alcuni dei nostri non erano in palla, ma complessivamente non abbiamo sfigurato. Il nostro campionato non sarebbe cambiato nemmeno con una vittoria. Adesso bisogna decidere se è quanti si… Leggi il resto »

Toro, si interrompe la striscia positiva: il Napoli è la prima big a battere i granata

Spalletti: “Il gol? Grande recupero palla”