Milan-Torino, i convocati: assente Calhanoglu per infortunio - Toro.it

Milan-Torino, i convocati: assente Calhanoglu per infortunio

di Redazione - 17 Febbraio 2020

I convocati in vista di Milan-Torino, la sfida che chiuderà la giornata di campionato in programma a San Siro alle 20.45 di lunedì 17 febbraio

Milan-Torino, la sfida che vedrà tornare i granata a San Siro a distanza di poco più di due settimane rispetto alla partita di Coppa Italia. Longo ha ritrovato durante la settimana Zaza e Baselli, che invece con la Sampdoria erano indisponibili ma non avrà lo squalificato Izzo. Questo costringerà di fatto a cambiare qualcosa in difesa rispetto alla prima sfida della sua gestione.

Milan, i convocati di Pioli

Sono 21 i convocati di Pioli per la sfida con il Torino. Tra gli assenti figura Calhanoglu, infortunatosi di recente. Non ci saranno Duarte, Biglia e Krunic, anche loro con problemi fisici, e Conti, squalificato.

Portieri: Begovic, A. Donnarumma, G. Donnarumma.
Difensori: Calabria, Gabbia, Theo Hernandez, Kjaer, Laxalt, Musacchio, Romagnoli.
Centrocampisti: Bennacer, Bonaventura, Brescianini, Kessie, Paqueta, Saelemaekers.
Attaccanti: Castillejo, Ibrahimović, R. Leao, D. Maldini, Rebic.

Torino, i convocati di Longo

Sono 22 i convocati di Moreno Longo per la partita contro il Milan di domani sera, tra questi ci sono anche Daniele Baselli e Simone Zaza, entrambi al rientro dopo aver superato i rispettivi infortuni. Unico assente tra i giocatori del Torino è lo squalificato Armando Izzo.

Portieri: Rosati, Sirigu, Ujkani
Difensori: Aina, Ansaldi, Bremer, De Silvestri, Djidji, Lyanco, Nkoulou, Singo
Centrocampisti: Adopo, Baselli, Berenguer, Lukic, Meité, Rincon
Attaccanti: Belotti, Edera, Millico, Verdi, Zaza

più nuovi più vecchi
Notificami
jerry
Utente
jerry

Rendiamoci conto dove siamo finiti, Cairo ci hai rovinato, la Sampdoria ieri ne ha presi 5 e con noi sembravano marziani, poveri noi .

Cup
Utente
Cup

L’assenza di Izzo (quest’anno ai minimi storici) potrebbe essere l’occasione per provare la difesa a 4 (mi sembra impossibile che si possano prendere più gol di quanti ne abbiamo presi l’ultimo mese…), mentre i rientri di Baselli e Zaza per me, nella nostra dimensione attuale, sono importanti: il primo resta… Leggi il resto »

willy
Utente
willy

Tutto quello che hai detto tu e verdi sicuramente più di berenguer per me

odix77
Utente
odix77

concordo su molto di quello che hai detto ma io farei un 4-4-2 non 4-3-1-2….. come esterni di centrocampo di sicuro berenguer e avanzerei ansaldi lasciando aina dietro…. davanti zaza belotti e verdi in panchina fino ad oggi è stato nullo…. quando mi dicono che zaza e belotti non sono… Leggi il resto »

jerry
Utente
jerry

Non fare formazioni , siamo messi male in tutti i sensi

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Due pilastri.