Spezia-Torino, le pagelle dei centrocampisti

SINGO 6: il Toro si affida alle sue accelerazioni sulla fascia, le uniche che mettono davvero in difficoltà lo Spezia. Azione personale nel primo tempo, con un sombrero con il quale si auto-lancia davanti a Provedel, non riuscendolo a sorprendere, sua la palla che Sanabria per poco non spedisce in gol (st 29′ ZAZA 6: la sua presenza consente al Toro di avere un’alternativa in più e nel finale l’attaccante va anche vicino al pari)

LUKIC 5: non avere a fianco un punto di riferimento, che sia Mandragora o Pobega, non gli rende facile il compito. Sbaglia tanti palloni e soprattutto mostra di essere molto nervoso, come quando va a tirare un calcio alla sua panchina)

RINCON 5: non ha la dinamismo di Pobega né nelle sue corde sono gli inserimenti che oggi tanto sono mancati al Torino. Recupera qualche pallone ma non ha i numeri per essere un titolare di una squadra sulla carta così diversa da quelle precedenti (st 12′ BASELLI 5.5: più nel vivo del gioco rispetto al compagno)

AINA 5.5: un passo indietro rispetto all’ultima partita, meno brillante e propositivo e delle volte anche addirittura lezioso, quando invece sarebbe servito essere più concreto.

(continua a pagina 3)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


53 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
11 mesi fa

Eh beh tornato rincon, che come sempre perde palla e poi fa il fallo da giallo e baselli che è il miglior indiziato sul gol dello spezia, lukic perde lucidità e si sente insicuro. Poi con praet a mezzo servizio è piaca neanche ad un quarto la frittata è fatta.… Leggi il resto »

T9
T9
11 mesi fa
Reply to  ardi06

Dato che sei così prolisso potevi dire anche 2 parole sulla prestazione di Belotti. Non so se te ne sei accorto ma IERI (parliamo di ieri non della sua vita, i 100 gol etc. etc) ha fatto c@g@re anche lui, e non poco.

Mario Marino
Mario Marino
11 mesi fa

Impossibile cavare il sangue dalla rape che nelle ultime stagioni hanno disputato campioniati modestissimi. Quando a centrocampo giochi con Lukic, Lynetti, Rincon, Baselli sei una squadra che lotta per non retrocedere. Ola Aina sulla fascia non vale un piede di Ansaldi, da lui mai un cross azzeccato, corre, corre, ma… Leggi il resto »

Mario Marino
Mario Marino
11 mesi fa
Reply to  Mario Marino

Correggo: “…E poi non capisco perchè Juric…”

MondoToro
MondoToro
11 mesi fa

Una squadra che con le prime linee vale metà classifica, quando sfodera seconde linee ed epurati vari tipo rincon Baselli e Izzo, in trasferta in serie A di punti ne fa pochi. Metà rosa è da lotta retrocessione a livello tecnico, senza averne le capacità morali (Ve li vedete Zaza… Leggi il resto »

T9
T9
11 mesi fa
Reply to  MondoToro

Sarà anche vero ma Izzo (5 minuti), Zaza (15 minuti) e Verdi (che non ha giocato) non c’entrano niente con la partita di ieri. Baselli (30 minuti) vero non ha fatto bene, ha fatto rimpiangere Rincon ma sarà stato veramente lui il responsabile dell’imbarcata? Io ho visto una responsabilità di… Leggi il resto »

Thiago Motta: “Lo Spezia sorride oggi. Vittoria meritata. I ragazzi hanno dato tutto”

Juric: “Partita molto dura. L’ha decisa un eurogol”