Spezia-Torino, le pagelle degli attaccanti

LINETTY 5: non ripete la buona prestazione vista contro la Samp, quando aveva funzionato eccome l’intesa con i compagni, specialmente con Praet (st 12′ PJACA 5.5: ancora a freddo perde il pallone da cui nasce l’azione del gol dello Spezia, ma giusto il tempo di prendere le misure e dà quel brio sulla trequarti che fino a quel momento era mancato, anche se non è abbastanza per ribaltare il risultato).

PRAET 5.5: sembrava non dovesse nemmeno essere della partita, invece a sorpresa Juric non solo può averlo a disposizione ma lo manda in campo da titolare. Gioca tutti i 90′ ma stavolta si accende solo a fasi alterne, crescendo quando il Toro attacca con maggiore convinzione per cercare il pari.

BELOTTI 5.5: a tratti spaesato il Gallo. Qualche pallone sbagliato e una sola vera occasione – ma era in fuorigioco – nell’ora di gara disputata. Non lo aiuta nemmeno la squadra: pochi o nulli i rifornimenti che gli arrivano dai compagni (st 12′ SANABRIA 6: subito pericoloso al 18′ ma gli arrivano pochi palloni).

All. JURIC 5: il “vecchio” centrocampo non lo aiuta e pesa non poco l’assenza di Pobega, giocatore che garantisce quantità e soprattutto qualità. Ci sono i meriti degli avversari, certo, ma non si può non notare il grandissimo passo indietro, per gioco e per intensità, della sua squadra. Lo Spezia non porta a bene nemmeno a lui, come già ai suoi predecessori.

Ola Aina
Ola Aina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


53 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
9 mesi fa

Eh beh tornato rincon, che come sempre perde palla e poi fa il fallo da giallo e baselli che è il miglior indiziato sul gol dello spezia, lukic perde lucidità e si sente insicuro. Poi con praet a mezzo servizio è piaca neanche ad un quarto la frittata è fatta.… Leggi il resto »

T9
T9
9 mesi fa
Reply to  ardi06

Dato che sei così prolisso potevi dire anche 2 parole sulla prestazione di Belotti. Non so se te ne sei accorto ma IERI (parliamo di ieri non della sua vita, i 100 gol etc. etc) ha fatto c@g@re anche lui, e non poco.

Mario Marino
Mario Marino
9 mesi fa

Impossibile cavare il sangue dalla rape che nelle ultime stagioni hanno disputato campioniati modestissimi. Quando a centrocampo giochi con Lukic, Lynetti, Rincon, Baselli sei una squadra che lotta per non retrocedere. Ola Aina sulla fascia non vale un piede di Ansaldi, da lui mai un cross azzeccato, corre, corre, ma… Leggi il resto »

Mario Marino
Mario Marino
9 mesi fa
Reply to  Mario Marino

Correggo: “…E poi non capisco perchè Juric…”

MondoToro
MondoToro
9 mesi fa

Una squadra che con le prime linee vale metà classifica, quando sfodera seconde linee ed epurati vari tipo rincon Baselli e Izzo, in trasferta in serie A di punti ne fa pochi. Metà rosa è da lotta retrocessione a livello tecnico, senza averne le capacità morali (Ve li vedete Zaza… Leggi il resto »

T9
T9
9 mesi fa
Reply to  MondoToro

Sarà anche vero ma Izzo (5 minuti), Zaza (15 minuti) e Verdi (che non ha giocato) non c’entrano niente con la partita di ieri. Baselli (30 minuti) vero non ha fatto bene, ha fatto rimpiangere Rincon ma sarà stato veramente lui il responsabile dell’imbarcata? Io ho visto una responsabilità di… Leggi il resto »

Thiago Motta: “Lo Spezia sorride oggi. Vittoria meritata. I ragazzi hanno dato tutto”

Juric: “Partita molto dura. L’ha decisa un eurogol”