Bremer e Lyanco disattenti sul secondo gol doriano, Verdi entra e dà qualità: le pagelle di Torino-Sampdoria, Serie A 2020/2021

SIRIGU 5,5: il primo tempo scivola via senza brividi, poi salva su Quagliarella dopo pochi secondi nel secondo tempo. Il tiro di Candreva – che fa 1-1 – gli passa sotto le gambe: era potente, ma il portiere granata avrebbe potuto fare qualcosa in più. Inevitabile, invece, l’1-2.

BREMER 5: il 36 non è in giornata. Tiene bene nelle fasi di calma, ma si perde nei momenti clou della partita. Tiene con sufficienza Quagliarella nell’azione dell’1-1, poi si addormenta sul lancio di Thorsby e permette al 27 di segnare in libertà.

LYANCO 5,5: la disattenzione sul gol dell’1-2 doriano penalizza una prestazione per il resto positiva. Il 4 tiene la linea da centrale e gioca con buona aggressività, sfiorando anche il gol nell’area avversaria. Ma il blackout su quel lancio, alla fine, cancella parte delle cose positive.

RODRIGUEZ 6: il 13, nel modulo con la difesa a tre, è un prezioso regista difensivo. Dalle sue parti, inoltre, il Toro non rischia quasi nulla. E all’attivo c’è un altro gol sfiorato su punizione, dopo quello in settimana contro l’Entella. Esce per tattica e non per demeriti. (Dal 26′ st. VERDI 6: ha innegabili qualità, mette sulla testa di Meité il gol del 2-2 ma poi si divora il 3-2 aprendo troppo il destro).

(Continua a pagina 2)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-11-2020


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77 (@odix77)
1 anno fa

La squadra è più che suff , pur con evidenti limiti, a salvarsi senza problemi a mio avviso , ma non torna la mentalità… nel primo tempo siamo stati ordinati vero, ma con una samp allo sbando si doveva attaccare e metterli alle corde (come fatto nel finale) e tentare… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari) (@gianky1969)
1 anno fa

Cairo sempre sette?
Forse con la DAD mezzo punto in più lo svanga.

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite) (@poppi1)
1 anno fa

Ma siete seri?gli date la colpa sul primo gol e sul secondo..un campanile lento da 40 metri,dove aveva tutto il tempo di uscire e quaglia non l’avrebbe nemmeno toccata..non ha colpe?ma stiamo scherzando o cosa?quest’anno quanti punti abbiamo penso x colpa di sirigu…a quanto siamo..7/8…..sta diventando peggio di padelli….e non… Leggi il resto »

T9
T9 (@t9)
1 anno fa

Ti ricordi vero che l’ultima volta che hai criticato Sirigu ne è uscito un casino? 🙂

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite) (@poppi1)
1 anno fa
Reply to  T9

Non mi interessa,commento quel che vedo,poi se a qualcuno non piace,saranno problemi sui…

Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
1 anno fa
Reply to  T9

non si tratta di criticare, ma la realtà è questa purtroppo

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite) (@poppi1)
1 anno fa
Reply to  Charlie66

Infatti..purtroppo,anche se,anche l’anno scorso avevo notato certe cose..ma quest’anno sono molto più evidenti..

odix77
odix77 (@odix77)
1 anno fa

concordo, un portiere piu in palla sul secondo vede la palla ed esce e l’attaccante non la vedrà mai… ci son oportieri che addirittura se quella palla non è in area la prendono di testa… lui fermo come un palo in mezzo alla porta, poteva fare meglio…. tra i due… Leggi il resto »

rizzoli
rizzoli (@rizzoli)
1 anno fa

concordo. Sul secondo gol qualcosa poteva fare, almeno per chiudere un po’ lo specchio della porta e rendere più difficile l’esecuzione.
Il paragone con Padelli purtroppo ci sta, ormai para quasi solo il parabile, ci aveva abituato a molto meglio.

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite) (@poppi1)
1 anno fa
Reply to  rizzoli

Alleluia…su una palla lenta e alta poteva fare quello che voleva meno quello che ha fatto.io non cosa abbia,è scontento e allora bisogna avere il coraggio di metterlo a sedere in panca.

Torino-Sampdoria, pari e rammarico: questi sono (altri) due punti persi

Belotti: “Abbiamo concesso un quarto d’ora da stupidi…”