Le pagelle di Udinese-Torino: Verdi irriconoscibile, Belotti si vede solo un tempo - Pagina 2 di 3 - Toro.it

Le pagelle di Udinese-Torino: Verdi irriconoscibile, Belotti si vede solo un tempo

di Andrea Piva - 20 Ottobre 2019

Udinese-Torino: le pagelle dei centrocampisti

ANSALDI 6,5: nel primo tempo decisamente sottotono del Torino è l’unico che riesce a creare qualcosa di buono con le sue accelerazioni sulla destra. Anche nella ripresa è tra i più vivaci della squadra granata.

BASELLI 5,5: si vede più in fase di interdizione che in quella di impostazione. Si abbassa spesso per riceve palloni e impostare l’azione ma troppo spesso si limita alla giocata più semplice senza riuscire a dare un grande contributo.

RINCON 5,5: partita caratterizzata da alti e bassi. Oggi sembra mancargli la continuità e non riesce a essere il solito mastino in mezzo al campo. Non sfrutta neanche bene alcuni palloni in fase offensiva.

LAXALT 6: viene preferito a Aina sulla sinistra. La scelta di Mazzarri si rivela indovinata. L’uruguaiano è autore di una buona prestazione e risolve anche alcune situazioni potenzialmente pericolose in fase difensiva. (st 39′ MILLICO: sv)

32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
10genà
10genà
1 anno fa

‘orca la miseria volete dire che Verdi non ci porterà in Cempions?

MondoToro
MondoToro
1 anno fa

Verdi ha la sola colpa di non essere un campione, non vale neanche metà dei 25 mln e la pressione lo ha azzerato. Un valdifiori qualsiasi, e si sapeva. Per essere giocatori da 25mln e fare la differenza in una squadra da Europa prima di tutto bisogna avere due palle… Leggi il resto »

andrepinga
andrepinga
1 anno fa

Belotti oggi non sufficiente.