Belotti, ancora nessun gol su azione al Grande Torino: un tabù da sfatare

di Andrea Flora - 8 Febbraio 2019

Le uniche due marcature casalinghe di Belotti in questo campionato sono arrivate su calcio di rigore. E gli altri attaccanti non hanno fatto molto meglio

Sono dieci le partite che il Torino ha finora giocato in casa in questo campionato, sono invece zero i gol messi a segno su azione da Andrea Belotti al Grande Torino: un dato sorprendente per quello che negli anni passati ha dimostrato di essere uno dei migliori centravanti italiani. Il Gallo deve tornare a segnare, e non solo su rigore, come ha fatto contro Napoli e Genoa: al Torino, per continuare a coltivare il sogno europeo, servono i suoi gol, così come servono anche quelli degli altri attaccanti. E a proposito di reti realizzate nelle partite casalinghe, tra gli attaccanti solamente Iago Falque è riuscito a segnare su azione. Lo ha fatto in un’unica occasione: nel match contro l’Empoli del 26 gennaio.

Belotti e il difficile rapporto con la porta: segna poco ma l’aiuto ai compagni è indispensabile

Sette gol in ventidue giornate di campionato: sono questi i numeri complessivi di Andrea Belotti in questo campionato. Troppo poco per un attaccante valutato soltanto qualche anno fa 100 milioni di euro e che ambisce a diventare anche il centravanti della Nazionale. Ma al numero 9 granata non si può certo rimprovera qualcosa dal punto di vista dell’impegno e dell’intensità con cui affronta le partite: l’aiuto importante che dà ai compagni in fase difensiva non è certo passato inosservato.

Belotti, dopo le voci di mercato adesso testa, cuore e gol per il Torino

Contro l’Udinese Belotti cercherà di interrompere il tabù del gol su azione che manca da Torino-Spal 2-1, penultima giornata dello scorsa serie A: del Gallo, su assist di Berenguer, la rete del momentaneo 1-1. A differenza di quanto sta avvenendo in questo campionato, nello scorso il capitano granata ha segnato quasi tutte le sue reti tra le mura amiche del Grande Torino (nove su dieci) e, soprattutto, sono state tutte sue azione. Gli unici due rigori calciati, quelli contro il Chievo Verona e contro il Milan, Belotti li ha infatti sbagliati.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

Certo con un somaro che lo allena !

Casao92
Utente
Casao92

Farlo giocare da centravanti con un’esterno d’attacco di piede destro a destra.e di piede sinistro a sinistra?

mas63simo
Utente
mas63simo

Troppo semplice x questo allenatore….se vogliamo chiamarlo così.

fuser90
Utente
fuser90

@casao e certo giochiamo con tre davanti adesso!!!e la densità in mezzo al campo la lasciamo agli avversari???

Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Utente
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)

Siamo menti semplici, come il gioco del calcio richiederebbe.

Questi pensano da scienziati della pinnacola e cercano di far passare per complicato ciò che in realtà non lo è affatto.

rotor
Utente
rotor

Certo gioca terzino o mediano,

X