Bremer verso la conferma, contro lo Shakhtyor potrebbe essere ancora titolare

di Giulia Abbate - 6 Agosto 2019

Contro lo Shakhtyor Soligorsk partirà titolare: Bremer convince Mazzarri, scala le gerarchie e scavalca anche Kevin Bonifazi

Con Djidji e Lyanco alle prese con i rispettivi lavori di recupero e quasi certamente out per la sfida di giovedì sera contro lo Shakhtyor Soligorsk, davanti a Bremer si apre la strada che lo porterà a vestire ancora una volta la maglia da titolare. Una chance che, tuttavia, non gli arriva di certo solo per un colpo di fortuna: quella maglia il difensore brasiliano l’ha meritata sul campo dimostrando di essere riuscito a fare quel salto di qualità mancato la scorsa stagione. Ad Alessandria, contro il Debrecen, l’esordio europeo era stato da urlo: solido in difesa, propositivo e intraprendente aveva saputo convincere tutti, Mazzarri incluso. E la conferma arrivata nella sfida di ritorno ha fatto il resto. Per Bremer, adesso, si aprono le porte del Grande Torino: la concorrenza in squadra è alta ma giovedì tra i piedi, il difensore brasiliano, avrà il pallone perfetto per scalare definitivamente le gerarchie del tecnico.

Bremer, vinta la concorrenza con Bonifazi

Gerarchie che, in realtà, si stanno definendo in maniera sempre più netta partita dopo partita. E nella testa di Mazzarri, dopo appena due sfide del suo nuovo Toro formato Europa, accanto ai veterani Izzo e Nkoulou c’è Bremer. Non ci sono dubbi, l’exploit fatto in EL dal centrale granata ha impressionato il tecnico che non gli ha mai fatto mancare appoggio e fiducia e che adesso vuole vederlo all’opera. Una notizia grandiosa per lui, un po’ meno per Bonifazi che, di fatto, si è visto letteralmente scavalcare dal compagno di reparto.

E nella sfida del terzo turno preliminare in programma giovedì contro lo Shakhtyor Soligorsk sarà ancora così. Salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, infatti, sarà proprio Bremer a dover bloccare le incursioni dei bielorussi. “Ho imparato molto con Mazzarri, è un tecnico che aiuta tanto”, aveva detto il brasiliano a margine della sfida contro il Debrecen: in campo lo sta dimostrando ed è pronto a ripetersi.

più nuovi più vecchi
Notificami
AT72
Utente
AT72

Bremer titolare? Attualmente é l’unico sano, scelta obbligata, non c’é bisogno di un articolo. Almeno che non si punti su Bonifazi che il mister mi sembra che non veda molto bene..

Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

sta a vedere che confermeranno anche Rosati come secondo portiere.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Confermato a causa di forza maggiore.