Falque-Zaza: l’eterno ballottaggio

di Veronica Guariso - 28 Marzo 2019

Sia Zaza che Iago Falque in corsa per una maglia contro la Fiorentina. Entrambi devono sfruttare le restanti 10 partite per riscattarsi

Ancora dubbi per Mazzarri su chi schierare contro la Fiorentina domenica, soprattutto per quanto riguarda l’attacco. Non ci sono certezze infatti su chi sarà tra gli 11 titolari assieme a Belotti tra Zaza e Iago Falque, perchè entrambi stanno rendendo meno del dovuto. Il Torino non può permettersi passi falsi in queste ultime 10 gare per poter concretizzare il sogno Europa League che, dopo la sconfitta col Bologna si è leggermente allontanato. Ogni dettaglio potrebbe quindi fare al differenza: sia lo spagnolo che l’ex Valencia hanno bisogno di riscattarsi e le restanti gare serviranno proprio a questo, soprattutto per tornare al top agli occhi di Mazzarri.

Falque, l’ultimo gol in trasferta a Marassi contro la Samp

La discontinuità di Iago Falque continua, incrementata anche dalle possibilità che sono diminuite col tempo, per permettere a Zaza di ritagliarsi qualche spazio. L’ultimo gol in trasferta risale infatti al 4 novembre 2018, nella sfida contro la Sampdoria, che ha visto i granata dominare per 4-1.

E’ perciò a secco da quasi un girone per quanto riguarda le sfide fuori dalle mura amiche. Contro la Fiorentina, potrebbe essere la chance giusta per poter tornare al gol ed interrompere questo digiuno controproducente, guadagnando così nuovamente il favore di Mazzarri e riprendendosi il posto tra i titolari. L’altra possibilità sarebbe quella di vederlo nel tridente, che di solito però viene formato a partita in corso per dare un guizzo alla gara.

Zaza, solo due gol all’attivo: si gioca il futuro al Toro

Anche Simone Zaza sembra far fatica a confermare le sue doti da bomber. Ha infatti segnato solamente due gol per ora, entrambi al Chievo Verona. Deve riuscire a far ricredere tutti, compreso Mazzarri, in modo da essere confermato anche per la prossima stagione, o il rischio di cessione è alto.

Nelle ultime partite ha ritrovato un po’ di fiducia oltre all’intesa con Belotti: ora, più che mai, servono i gol.

più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Sul ballottaggio per me nessun dubbio : Falque tutta la vita, almeno dall’inizio. Piccolo OT di cui mi scuso in anticipo : non so se ad altri capita mai di pensare a come sarebbe il nostro attacco oggi con Belotti e “questo” Quagliarella. Si, proprio lui, quello che in tanti… Leggi il resto »

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

alberto….però non penso tu creda sia stata dei tifosi la colpa del suo mancato rinnovo

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

..al massimo sono stati veicolati…tra fischi…tricche e ballacche

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Ciao Andrea, ovviamente si è come scrivi te.
Noi Tifosi , con Cairo abbiamo sempre avuto un peso specifico simile a quello dell’aria.
Mi riferivo a certi atteggiamenti , prese di posizione ed esternazioni sia sui social che allo stadio .
Facendo un mea culpa…..

AleGRANATAale
Utente
AleGRANATAale

L’unico posto per zaza e’ lontano da Torino , meglio iago con una gamba

TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
Utente
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli

10 giornate per farmi o farci cambiare idea, anche ee la vedo dura. Altirmenti saluti e baci, sperando di revcuperare gran parte di quanto speso. se lo volesse la Cina ce lo potrebbero pagare bene,.

AleGRANATAale
Utente
AleGRANATAale

Ero tra gli scontenti al suo arrivo , ho comunque provato a tifarlo ugualmente perché gioca per la mia squadra ma mai avrei pensato di vedere uno più svogliato di Niang

rotor
Utente
rotor

Il ballottaggio e’ presto risolto : a fine campionato entrambi se ne devono andar via dal Toro.Falque perche’ in molte partite scompare,Zaza perche’ non e’ mai praticamente pervenuto e la societa’ invece che interessarsi prevalentemente a difensori centrali di cui siamo pien,i pensi a centrocampisti dai piedi buoni,a una seconda… Leggi il resto »