Ansaldi, furto nella casa del calciatore del Torino: villa svaligiata

Svaligiata la casa di Ansaldi: l’argentino posta il video sui social

di Redazione - 21 Dicembre 2019

Furto nella villa torinese di Ansaldi: i ladri la svaligiano, l’argentino posta su Instagram un video e scrive: “Dio li perdoni”

I ladri hanno agito mentre Ansaldi (in ritiro con la squadra), la moglie e i tre figli non si trovavano in casa: ed è quello che fa tirare un sospiro di sollievo al calciatore del Toro, che nel messaggio postato su Instagram fa proprio riferimento al fatto che nessuno in quel momento si trovasse in casa. Dei ladri sono entrati nell’abitazione torinese del terzino svaligiandola. Mancano all’appello “borse, valigie, bracciali, anelli, orologi”, come riferito dallo stesso Ansaldi e anche “cose che avevano un valore per noi”, spiega l’argentino. Molto religioso, Ansaldi ha scritto nel suo post: “Voglio consegnare queste vite che hanno fatto questo nelle tue mani Signore, affinché li perdoni. Ringrazio Dio per aver custodito la mia famiglia”.

Ecco il video postato da Ansaldi:

più nuovi più vecchi
Notificami
DSR
Utente
DSR

Solidarietà ad Ansaldi, episodi incresciosi che ho subito anch’io e quotidianamente subiscono migliaia di italiani,le tragedie nella vita sono altre e a parte l’intervento da avvoltoio del solito zerocretino che ha sguazzato su alcune innocenti battute, non ho capito interventi di qualcun altro, non mi pare che nessuno abbia festeggiato… Leggi il resto »

R2D2
Utente
R2D2

Grande uomo di fede.

ardi06
Utente
ardi06

Solidarietà ad Ansaldi, grande uomo e famiglia. Bel regalo di Natale vi hanno fatto, bastard