Giampaolo è sempre più vicino a firmare con il Sassuolo. Il passaggio in neroverde farebbe risparmiare il Torino

Avrebbe dovuto essere amore, uno di quelli duraturi, e invece la rottura è arrivata prima del previsto. Il matrimonio tra Marco Giampaolo ed il Torino non ha avuto il suo lieto fine. Ingaggiato il 7 agosto, il tecnico ex Milan è durato solamente fino a gennaio in granata, con soli tredici punti in attivo, lasciando il posto a Nicola. Ora però sembrerebbe essere molto vicino ad un altro club di Serie A: il Sassuolo. I neroverdi, rimasti privi di De Zerbi, trasferitosi allo Shakhtar Donetsk dopo tre stagioni nel club emiliano, sono a caccia del sostituto perfetto e Giampaolo sembra rientrare tra i profili scelti. Un suo eventuale trasferimento porterebbe al club granata un discreto risparmio.

Dal Milan al Toro: stesso epilogo per Marco Giampaolo

Dopo un’avventura deludente al Milan, Marco Giampaolo ha scelto di ridursi lo stipendio per approdare in granata con un biennale con opzione di rinnovo per il terzo anno. Da 2 milioni l’anno, è infatti passato a 1.5, ma neanche questa volta è riuscito a mantenere il posto sulla panchina del club che lo ha ingaggiato. Non è infatti riuscito a lasciare il segno sotto la Mole, costringendo il club a ricorrere alla misura più drastica, l’esonero, che comporta però qualche svantaggio anche verso chi lo effettua. Il Torino deve continuare a versare lo stipendio al tecnico, pagando quindi di fatto due allenatori con l’ingaggio di Juric.

Toro, il Sassuolo è la soluzione giusta per risparmiare su Giampaolo

Se però Giampaolo dovesse passare al Sassuolo, ogni problema svanirebbe. La scadenza del suo contratto è prevista per il 2022. La firma con un altro club, comporterebbe però la rescissione dell’attuale contratto: il Torino risparmierebbe circa 1.5 milioni, quelli che ancora gli spetterebbero prima della naturale scadenza dell’accordo. Il Sassuolo potrebbe quindi rivelarsi la soluzione migliore anche se, in ballo c’è ancora anche la Sampdoria, vecchia fiamma dell’ex tecnico granata. Tutto si deciderà passando anche per la volontà di Giampaolo.

Giampaolo
Marco Giampaolo, head coach of Torino FC, gestures during the Serie A football match between Torino FC and Hellas Verona.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-06-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MarcToro
MarcToro
4 mesi fa

Ma chi ce l’ha fatto fare a juric di venire al Toro … era arrivato anche il Verona a quasi lo stesso ingaggio…mah

thethaiman
thethaiman
4 mesi fa

A dir la verità le uniche partite decenti degli ultimi anni le ho viste con GP. Poi spesso buttate nel cesso o ladrate dai Massa di turno. Ma 6 o 7 passaggi di fila li ho visti solo con GP. Poi se qualcuno crede veramente che gli andasse bene Rincon… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
4 mesi fa

io non capisco. gente come giampaolo, o come anche mihajlovich, che si portano dietro un rapporto contratto/esoneri incredibile, devastato, na roba che dovrebbe far scattare più di un allarme sulle loro capacità, che trovano sempre una panchina. Tra l’altro spesso prestigiosa e comunque remunerata a livelli aurei E allenatori che… Leggi il resto »

Arriva “Toro.it LIVE”: Antonino Asta è l’ospite della prima puntata

Il pagellone / Rodriguez, il pupillo di Giampaolo ha fallito al Toro: sarà addio