Il tecnico ha un contratto fino al giugno del 2023 ma le sue dichiarazioni nel post partita del derby sanno di resa

Che quest’anno fosse un Ivan Juric diverso rispetto a conosciuto la scorsa stagione se ne erano accorti tutti: conferenze stampa più tranquille (ha addirittura aspettando l’inizio del campionato per parlare, lasciando il posto in sala stampa al sul vice Matteo Paro nel post Torino-Palermo di Coppa Italia), nessuna richiesta alla società, nessuna arrabbiatura in pubblico. Lo stesso tecnico ha ammesso di essere cambiato, di pensare solamente ad allenare al meglio i giocatori che ha a disposizione, ma nel post partita del derby ha mostrato la propria delusione, ancora di più rispetto al passato. E stavolta ha fatto preoccupare (e molto) i tifosi che ora temono un suo addio anticipato.

Juric: “Non so cosa farò a maggio”

Cosa farò a maggio? Non lo so, è troppo prestoha dichiarato nel post partita del derby. Una frase che ci si potrebbe aspettare da un allenatore in scadenza di contratto non da uno che è legato a una società fino al 30 giugno 2023. Ma non è l’unica frase che mostra la delusione dell’allenatore. “Non chiederò rinforzi a gennaio perché ho preso due schiaffi e ho fatto tre passi indietro. Prima litigavo se c’era qualcosa da fare, anche a Verona era così. Adesso dedicherò tutte le mie energie sul campo”, altra frase da tecnico scoraggiato, che non crede nemmeno alla possibilità che la sua squadra possa essere rinforzata alla riapertura del mercato. A Verona lasciò dopo due stagioni perché la società non aveva le sue stesse ambizioni, ora il timore che possa ripetersi lo stesso anche al Torino sta crescendo sempre di più.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-10-2022


77 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
Emil
1 mese fa

Non è juric che spaventa i tifosi…

toroscatenato
toroscatenato
1 mese fa

Juric ha mille ragioni, ma mi domando: o è venuto al Toro attirato dal ricco contratto (2 milioni a stagione per 3 stagioni, contro meno della metà di quello che prendeva al Verona) e se ne è infischiato della mentalità del presidente; o è stato un grande ingenuo e si… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa
Reply to  toroscatenato

La domanda su Juric ce la siamo fatta un po’ tutti, e io non credo si spieghi semplicemente con avidità di soldi. Da quel poco che ho colto nelle sue interviste dell’ultimo anno, credo che lui si aspettasse davvero qualcosa di diverso partendo dal presupposto che, se un presidente spende… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
1 mese fa
Reply to  toroscatenato

E’ ora di cominciare a lavorare un pò di più sulle scuse da inventare per dare addosso ad altri invece che all’unico coloevole: cairogna.

TDC.jpg
gdl granata
gdl granata
1 mese fa
Reply to  toroscatenato

Il fatto che guadagnino milioni non li fa diversi da uno normale. Il desiderio di crescere, migliorarsi; il credere che se gollum spende, magari finalmente vuole fare le cose per bene; le dolci parole che sicuramente il gatto e la volpe gli sussurravano all’orecchio durante il corteggiamento. Cose che succedono.… Leggi il resto »

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa

Presumo che il cronista della Redazione abbia commesso una inesattezza di fondamentale importanza logistica in quanto il tecnico croato è legato al Toro da un contratto triennale in scadenza al 30 Giugno 2024 essendo stato firmato a fine Maggio 2021. Aldilà di questo accidentale errore del redattore, concordo pienamente con… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
1 mese fa

Ottimo piazzamento un decimo posto, verme infame come tutti i prezzolati della cairogna.

304775736_10222343134514903_3918782938582919961_n.jpg

Primavera Toro, vincere contro il Napoli per rialzare la testa dopo due ko di fila

Milinkovic-Savic, stoccata ai tifosi: “Perché questa atmosfera non c’è anche nelle altre partite?”