Juric in conferenza stampa: “Al Toro c’è una buona base, tra i giocatori da cui ripartire metto dentro anche Ola Aina”

Il rinforzo per la fascia sinistra del Torino sarà Ola Aina. Il terzino che solamente un anno fa era rimasto ai margini del progetto granata, tanto che fu ceduto in prestito con diritto di riscatto al Fulham (l’opzione per l’acquisto a titolo definitivo del calciatore non è stata esercitata dal club inglese per la retrocessione in Championship), ora è tornato a essere considerato una pedina importante. E’ stato Ivan Juric, durante la conferenza stampa di presentazione, a confermare il giocatore nigeriano: “Al Toro c’è una buona base, non serve fare una rivoluzione, tra i giocatori da ripartire metto dentro anche Singo, Vojvoda e Aina”.

Calciomercato Torino: Aina confermato da Juric

La conferma di Aina, di fatto, chiude al possibile arrivo di un altro esterno per la fascia sinistra, considerando anche che Cristian Ansaldi ha appena prolungato il proprio contratto per un’altra stagione. La conferma del calciatore nigeriano arriva un po’ a sorpresa, anche perché nelle scorse settimane era stato lo stesso Aina a esprimere nostalgia per il calcio inglese e per Londra. “Il Fulham è diventato parte di medichiarava il terzino: ora però dovrà dimostrare che la fiducia concessagli da Juric è ben riposta.

Nelle due stagioni giocare con la maglia del Torino, prima del prestito al Fulham, ad Aina era sempre mancata la continuità di prestazione. Il terzino aveva dimostrato di essere un giocatore di corsa, capace di giocare su entrambe le fasce e di inserirsi bene nell’area di rigore avversaria, ma raramente ha offerte gare di un certo livello in serie. Chissà se la “cura Juric” servirà per far crescere ulteriormente il terzino.

Ola Aina, Torino
Ola Aina, Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-07-2021


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
2 mesi fa

Non ha ancora allenato nessuno eppure gli vanno bene tutti, chissà perché…

ale_maroon79
ale_maroon79
2 mesi fa

A proposito di campioni che rientrano…ma Meité che fine ha fatto? Ha cambiato mestiere pur di non tornare a Torino?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa
Reply to  ale_maroon79

assente momentaneo per motivi personali. Questo il comunicato
Vedremo

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

sia meite che aina hanno qualcosa dentro. (mentre ad esempiouno zaza no) che poi si riesca a fare emergere è tutto da vedere Ma il primo anno, era stato positivo e infatti le loro quotazioni erano salite molto Il campionato è pieno di calciatori che da un anno all’altro, o… Leggi il resto »

“Cairo Vattene”: lo striscione della Maratona come risposta al presidente

Calciomercato Serie A / Il Milan ha chiuso per Giroud, su Kluivert il Nizza