Dura presa di posizione della Lega nei confronti delle Asl: “Ricorreremo in tutte le sedi per lo svolgimento delle competizioni”

Nella giornata in cui è stato stabilito il protocollo per arginare i casi di Covid, la Lega di Serie A ha anche voluto sottolineare come l’intervento delle Asl sia stato “dannoso” per il sistema. “L’auspicio – si legge nel comunicato – è che non intervengano più le ASL con provvedimenti confusi e incoerenti che, al momento, stanno creando gravi danni al sistema sportivo italiano, con devastanti impatti economici e riflessi di carattere sociale”. Non solo: la Lega ha anche annunciato che se invece questo non dovesse accadere, ricorrerà presso ogni sede per poter permettere lo svolgimento delle competizioni.

Coronavirus, dottore misura la febbre
Coronavirus, dottore misura la febbre
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-01-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
16 giorni fa

Una lega IMBARAZZANTE che strarnazza cose deliranti,che partorisce regole SURREALI……tutto in nome di cosa?in mano a sta gente non si va lontano…pietosi..

panchieri gianni
panchieri gianni(@panchieri-gianni)
16 giorni fa

Questi della Lega ti farebbero morire per i soldi,incredibile vorrebbero decidere loro al posto delle usl,in che mani siamo messi.Poi a me il TORO quando gioca lo guardo e lo tifo senza ombra di dubbio,ma l’usl salvaguarda la nostra salute ricordiamocelo bene.

AB9
AB9(@ab9)
16 giorni fa

È da circa 24 mesi che siete “confusi”…piantatela lii…!!!.

Cairo: “Norme prese in fretta e furia. Non ha senso far giocare i Primavera”

Torino-Fiorentina, gioca la Primavera? I timori di Cairo. E la Lega tira dritto