Torino, il Milan vince: granata aritmeticamente fuori dall'Europa

Toro, il Milan batte il Frosinone: adesso è aritmeticamente finita

di Giulia Abbate - 19 Maggio 2019

Il successo del Milan sul Frosinone condanna il Torino: adesso i granata di Mazzarri sono aritmeticamente fuori dall’Europa

È finita, e questa volta per davvero: il Torino di Mazzarri è aritmeticamente fuori dall’Europa. A condannare i granata, oltre alla bruciante sconfitta subita in casa dell’Empoli, c’è anche il risultato della sfida tra il Milan e il Frosinone. I rossoneri, infatti, contro i ciociari hanno strappato un successo (2-0 il risultato finale) importantissimo che li mantiene in corsa anche per la Champions portandoli a quota 65, a pari punti con l’Atalanta. Almeno momentaneamente. Un risultato che fa sorridere i tifosi del Diavolo ma che, al contrario, pone definitivamente la parola fine a qualsiasi sogno di gloria residuo di quelli granata. Non servirà, dunque, nemmeno una grande vittoria con la Lazio: Belotti e compagni domenica avranno l’occasione di chiudere in bellezza il campionato ma con il solo obiettivo di festeggiare, insieme ai propri sostenitori, un record di punti che è già indubbiamente un ottimo risultato ma che, vista la stagione e la classifica corta, qualche rimpianto lo lascia.

Toro, addio Europa ma non è solo colpa del Milan

Rammarico che non può non riguardare anche la partita contro l’Empoli. Se il Milan condanna il Toro fuori dall’Europa, è altrettanto vero che questo risultato sono stati proprio gli uomini di Mazzarri a propiziarlo. Al Castellani il Ko è stato pesantissimo e non solo per il 4-1, anche esagerato come hanno evidenziato gli stessi protagonisti. Il Toro sapeva di avere poche speranze di agguantare un posto in Coppa e che questo lumicino sarebbe dovuto passare obbligatoriamente da due vittorie contro Empoli e Lazio. Due successi che non arriveranno: contro l’Empoli i granata non riescono a fare la voce grossa come contro il Sassuolo e questa volta la rimonta non riesce. I granata si inchinano ad un Empoli affamato di salvezza e spalancano la strada al Milan. Che non lascia scampo.

A questo punto Belotti e compagni, in caso di vittoria contro la Lazio, potranno raggiungere soltanto i 63 punti finali, quelli che detiene attualmente la Roma. Un risultato che, tuttavia, non cambierà le sorti dei granata: anche in caso di arrivo a pari punti coi giallorossi, infatti, i risultati negli scontri diretti premierebbero proprio la formazione capitolina.

più nuovi più vecchi
Notificami
SpakkaLaGobba
Utente
SpakkaLaGobba

Il TorinoFc al Castellani: 0 vittorie – 6 pareggi – 3 sconfitte
Pazzesco…. Neanche oggi con tre punti importantissimi in palio si è riusciti a cancellare quello zero…..

alberto
Utente
alberto

Quello che trovo incomprensibile (o forse troppo comprensibile) è perchè Mazzarri abbia mandato in campo una squadra attendista, coperta, come se puntasse all’ ennesimo pareggio, che non ci serviva a nulla. Perchè non abbia fatto fare pressing alto, abbia insistito su Berenguer tenendo Iago Falque in panchina per un tempo.… Leggi il resto »

capitan969
Utente
capitan969

una sola parola…VERGOGNA…domenica prossima i giocatori dovrebbero andare sotto la maratona a chiedere scusa…ci sono tifosi che hanno speso un sacco di soldi…hanno fatto centinaia di chilometri con figli al seguito…e voi cosa fate? NIENTE….volete andare in europa?questa è la formazione tremendissima che avete affrontato oggi e che vi ha… Leggi il resto »

Joel19
Utente
Joel19

Tutto il rispetto per chi si è fatto tanta strada ma questa specie di squadra non merita nemmeno di esser vista dal divano di casa…..

tore110
Utente
tore110

👏

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Sano realismo. Bravo.