Iniziano oggi le semifinali del mondiale, e il croato del Torino Vlasic sarà impegnato stasera contro l’Argentina

Il mondiale in Qatar sta per giungere al termine, e sono 4 le squadre rimaste in gara: Argentina, Croazia, Francia e Marocco. Un solo granata a rappresentare il Toro in queste semifinali: Nikola Vlasic. La sua Croazia affronterà questa sera alle ore 20, al Lusail Stadium, l’Argentina di Messi e compagni. Gara complicata per la squadra allenata da Dalic, che dopo aver eliminato Giappone e Brasile però, non si tirerà di certo indietro, e proverà a tornare in finale come nel 2018. L’altra semifinale sarà invece domani, e vedrà opporsi Francia e Marocco, alle ore 20 presso lo Stadio Al-Bayt.

Il percorso della Croazia

La Croazia si è qualificata come seconda del girone a 5 punti, dietro il Marocco a 7. Gruppo F che è stato chiuso da Belgio (4) e Canada (0). 4 gol fatti e solo 1 gol subito. Poi ha eliminato Giappone (1-1) e Brasile (1-1) ai rigori. Finora si è dimostrata un’ottima squadra, solida e forte mentalmente.

Il mondiale di Vlasic

Per adesso il numero 13 ha saltato solo la partita contro il Belgio. Contro il Marocco è partito titolare, mentre contro Canada, Giappone e Brasile è sempre subentrato, calciando anche due rigori perfetti che hanno portato avanti i suoi agli ottavi e ai quarti. Dal Qatar ha anche rilasciato dichiarazioni al bacio sul Torino, e tutto il mondo granata fa il tifo per lui.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-12-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Valentino
Valentino
1 mese fa

Forza Croazia e forza Vlasic mandate a casa il nano antisportivo.

toro e basta
toro e basta
1 mese fa

Immagino a giugno: ” oramai Vlaaic è diventato troppo famoso, non possiamo trattenerlo…”
Il bilancio prima di tutto!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  toro e basta

commento zerotreino tipico

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Forza Nikola, facci un gol alla faccia di messi

È Zima la nuova sfida di Juric: il tecnico punta sulla sua esplosione

Torino-Cremonese, i biglietti dell’amichevole: prezzi ed informazioni