Moretti: "L'appeal del Toro è cresciuto: adesso i giocatori importanti restano" - Toro.it

Moretti: “L’appeal del Toro è cresciuto: adesso i giocatori importanti restano”

di Andrea Piva - 10 Luglio 2019

L’ex difensore Emiliano Moretti, nelle nuove vesti di collaboratore tecnico societario del Torino, si presenta in conferenza stampa

nostro inviato a Bormio – Dopo anni di ritiri da calciatore, Emiliano Moretti è ora protagonista del suo primo ritiro da dirigente, nelle vesti di collaboratore tecnico della società granata. L’ex difensore si presenta in conferenza stampa. “Il rapporto umano con i compagni è lo stesso, ovviamente non si condividono più tutte le 24 ore ma c’è comunque un ottimo rapporto. Anche con Mazzarri e lo staff c’è un’ottimo rapporto, loro sono molto disponibili nei miei confronti e a rispondere alle mie mille domande”.

Moretti: “Io allenatore? No, non mi sento addosso queste vesti”

“Perché non faccio l’allenatore? Perché non me lo sento addosso. Se ho scoperto un Mazzarri diverso in queste vesti da dirigente? Stando ora dall’altra parte ti rendi conto che non c’ nulla di improvvisato e questo è bello perché ti fa capire cosa c’è dietro ogni singola situazione proposta”.

“Nonostante io abbia la fortuna di essere rimasto nel mio mondo un cambio c’è stato, chi ha la fortuna di fare il calciatore fa qualcosa di diverso, di estremamente bello, il cambio di carriera si sente. Mi stanno aiutando molto anche alcune libri che ho letto, ma sono molto importanti anche le esperienze vissute. Io da dirigente parto da zero, vivo quello che sto vivendo lo vivo con entusiasmo. Sapendo che devo imparare sono nel posto giusto”.

“Il fatto che al Torino ci siano tante persone che sono cresciute qua è un segno importante, vuol dire che hanno meritato, ed è importante quando la meritocrazia viene tenuta in considerazione da parte di una società”.

“Se ripenso al pomeriggio di Torino-Lazio mi viene la pelle d’oca, le immagini di quella partite sono riuscito a rivederle solamente diversi giorni dopo. Perché non ho voluto giocare da titolare quella partita? Perché nelle condizioni emotive in cui ero sapevo di non essere in grado di mettermi in competizione con un mio compagno. Per cui ho scelto di non partire dall’inizio nella mia partita d’addio”.

Moretti ha parlato poi degli arbitri: “Il ruolo dell’arbitro è molto difficile. In una delle ultime partite da giocatore, quella con il Cagliari, io ho avuto anche una discussione con l’arbitro, questo perché in campo capita che calciatori e arbitri si vedono contrapposti. Ma in realtà non è così, non esiste un arbitro, così come non esiste un calciatore o un presidente, che voglia fare male. In quell’occasione quindi ho sbagliato io”.

“Lyanco, Djidji e Bremer sono tutti giocatori di grande qualità. Ma non esiste un giocatore che fa bene perché è bravo, ma se una squadra fa bene è perché tutti hanno lavorato bene. E’ sempre più il giocatore che trae beneficio dal gruppo che il contrario”.

“Il fatto che i giocatori importanti abbiano deciso di rimanere significa che stiamo crescendo anche a livello di appeal”.
“A fine stagione sarà contento se sarò stato utile. Questo è il mio obiettivo principale, il secondo è quello di imparare il più utile possibile”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Troposfera Granata
Utente
Troposfera Granata

Moretti Giankjc 2-0

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Risultato direi apprezzato da un dilettante come me.
Piuttosto che ne pensi del cappotto fatto da cairo alla storia e alla gloria del Toro?Tipo un 100 a zero per ricondurci al tuo basico livello.

Troposfera Granata
Utente
Troposfera Granata

Bravo apprezza il 2-0 e stai tranquillo a sparare le tue emerite str… sentenze di cappotti, di cairese, di basici livelli.
Noi nel frattempo ci prepariamo per i preliminari di EL.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Tu, al massimo, ti stai preparando per esibiti nel circo col nasone rosso.
Salta, canta e balla x 2 spicci.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Caro Moro, grande e apprezzatissimo uomo di sport, certamente ne sai più di noi e, malgrado l’habitat, riuscirai a uscirne elegantemente.
Ne sono quasi certo.

Troposfera Granata
Utente
Troposfera Granata

E visto che Moretti ne sa più di noi e ha scelto di rimanere al Toro, ecco un’evidenza che sconfessa i tuoi triti ritornelli, povero Giankjc.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Vediamo topo. Ha appena messo la punta dei piedi dentro.
Non si farà contaminare, stai sereno.

Troposfera Granata
Utente
Troposfera Granata

Da 6 anni è dentro, ciccino caro…

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Non ti sei accorto che giocava a pallone, caro Topo da croste di formaggio.

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

il Toro ha maggiore appeal? ahia. a chi vuol dipingere sempre una società allo sbando, senza capo ne coda, senza programmazione , gli saranno venuti i balordoni. se poi a dirlo è uno dalla professionalita accertata come Moretti diventi assai reale. qualcuno immagino stia schiumando rabbia. Moretti comunque è un… Leggi il resto »