Samuele Ricci, in questo finale di stagione, ha avuto una crescita continua: ora spera di poter partecipare all’Europeo

Una partita al termine della Serie A 2023/2024 del Torino. A Bergamo, ci si gioca molto. Domenica il Toro cercherà in tutti i modi di ottenere i 3 punti, per sperare ancora di più nell’Europa. Samuele Ricci è in forma ed è pronto a dare tutto. La sua, in questo finale di stagione, è stata una crescita continua. Nelle ultime due partite, contro Verona e Milan, il numero 28 ha giocato da trequartista alle spalle delle due punte. 6 punti su 6 disponibili e un’ottima impressione anche in quel ruolo. Senza un vice Vlasic vero e proprio, il Toro ha ottenuto il massimo dei risultati con Ricci in quel ruolo. Dopo una prima parte di stagione complicata per lui, tra prestazioni e infortuni, nella seconda è stato sul pezzo alla grande.

Occhi verso l’Europeo

Buongiorno è praticamente certo di andare all’Europeo con l’Italia di Spalletti. Bellanova spera e le sue probabilità non sono basse. Ricci invece, non sembrava essere in corsa. Invece è stato inserito nella lista dei pre-convocati degli Azzurri. Ora non può fare altro che chiudere bene la stagione al Gweiss Stadium di Bergamo e poi sperare in bene. Una crescita confermata anche dalle parole del presidente Urbano Cairo: “Ricci? Per me non è impossibile che vada all’Europeo, sta facendo benissimo, nelle ultime partite ha avuto una crescita importante”. Anche in futuro comunque per lui, le porte della Nazionale saranno sempre aperte.

I numeri della sua stagione

Tra l’Europeo con l’Under 21 e le voci di mercato della Lazio, la stagione di Ricci era iniziata con il freno a mano tirato. A fine stagione invece, il bilancio è positivo. 31 partite per lui in Serie A. Ha collezionato 1 gol e 4 assist. Inoltre 6 ammonizioni e una doppia ammonizione (senza senso contro la Fiorentina). Impeccabile in fase di impostazione e di regista, può fare di più a livello di gol e assist. Soprattutto, devono aumentare i tiri in porta, viste le sue doti. Con il lavoro e la sua professionalità, può migliorare ancora tanto.

Samuele Ricci of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan. Torino FC won 3-1 over AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-05-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sunnapunna
Sunnapunna
30 giorni fa

Sopravvalutato.. Ha deluso questanno per colpe non sue (posizione) ma anche sue. Come Aslani, IL gobbo ex sassuole etc sembra IL solito centrocampista italiano senz’arte NE parte. Pensavo avesse visione ma.. Mai visto UN lancio.. UN Cambio campo Forse Nella sua pos da play darebbe tirare IL pallone etc ma…… Leggi il resto »

James 75
30 giorni fa

Siccome quest’anno abbiamo parlato spesso della posizione di Ricci in campo, se non rendeva perché Juric lo faceva giocare in un ruolo a lui non congeniale, come per Vlasic,o se era lui che più di così non poteva fare,mi chiedo se dovesse arrivare, e oramai credo di sì Vanoli, che… Leggi il resto »

Last edited 30 giorni fa by James 75
Dhrama
Dhrama
30 giorni fa

Ricci farà il salto solo se troverà un allenatore che crei molto di più in fase offensiva e non si limiti all’uno contro uno a tutto campo.

James 75
30 giorni fa
Reply to  Dhrama

Giustissimo

James 75
30 giorni fa
Reply to  Dhrama

Vanoli

Tameze ancora in difesa: ormai il suo ruolo è consolidato

Dall’Atalanta all’Atalanta: Juric chiude da dove aveva iniziato