Giornata di festa al Filadelfia, al termine dell’allenamento: Zanos Savva e Alessandro Dellavalle hanno portato dei pasticcini

Le tradizioni sono state rispettate, come nei campi di provincia. Zanos Savva e Alessandro Dellavalle, domenica hanno esordito in Serie A con la Prima Squadra. Savva ha pure segnato. Oggi, al termine dell’allenamento, i due hanno portato dei pasticcini al Filadelfia per festeggiare. Come si vede dal video qui sotto, la squadra l’ha presa molto bene. Buongiorno in particolare, si è complimentato con entrambi. I due, classe 2005 e 2004, sono sempre più integrati nella rosa di Juric per questo finale di stagione.

Una giornata indimenticabile

Per entrambi, quello del Bentegodi è stato un pomeriggio indimenticabile. Savva è entrato in campo al minuto numero 70, al posto di Bellanova. 7 minuti dopo, al 77′ ha segnato su assist di Lazaro: un esordio mica male. Dellavalle invece, ha esordito al 76′, prendendo il posto di Masina. Il gol di Pellegri è arrivato grazie ad un altro assist di Lazaro. Il numero 20 è stato servito da Dellavalle, che con un grande lancio ha cambiato il gioco.

I complimenti

Juric ha detto: “Giustamente siamo andati in svantaggio e poi sono entrati ragazzi che hanno dato slancio. Savva che entra e segna deve essere una lezione di vita per tutti. Eravamo vuoti, è stata una settimana pressante per tutti. Poi due ragazzini sono entrati e hanno dato la scossa. Abbiamo buttato gente dentro che in questo momento ci garantisce entusiasmo e voglia. Savva e Dellavalle mi sono piaciuti tantissimo, bravi”. Anche il presidente Cairo non è stato da meno: “Hanno dimostrato di avere molta voglia, un grande spirito e tanto impegno. Io sono molto contento dell’esordio sia di Savva che di Dellavalle. Mi fa molto piacere che dopo molti allenamenti con la prima squadra, mister Juric abbia dato loro fiducia”

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-05-2024


26 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Yoshimitsu77
11 giorni fa

Niente salamini beretta?

mavafancairo
11 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

purtroppo no, se li è ingoiati tutti Tarzanelli fra una slinguata alle terga del pez.zente e l’altra

Last edited 11 giorni fa by mavafancairo
Yoshimitsu77
11 giorni fa
Reply to  mavafancairo

avrà fatto indigestione…speriamo che almeno qualcuno lo abbia infilato dalla parte giusta…

Scimmionelli
10 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Cioe’ nel tuo didietro? Provvedo volentieri!

eugenio63
eugenio63
10 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Concordo assolutamente.

Scimmionelli
10 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

No, solo salamoni d’asino zerotreino!

Yoshimitsu77
10 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Occhio a non esagerare con gli insaccati scimmio! Soprattutto ad una certa età….

Roland
11 giorni fa

Anch’io, quando segnai il mio primo gol in prima squadra, portai i pasticcini. In fondo, la vita di spogliatoio è fatta di piccole cose, al di là di soldi, polemiche, presidenti meschini.

eugenio63
eugenio63
10 giorni fa
Reply to  Roland

Roland, mi hai incuriosito !
In quale squadra hai giocato e a quale livello ?
Grazie per tua eventuale cortese risposta nel merito.

Fandango
11 giorni fa

È una grande famiglia.

Scimmionelli
10 giorni fa
Reply to  Fandango

Sei invidioso di non farne parte?

Yoshimitsu77
10 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Da non dormire la notte

Euro 2024, i convocati dell’Ungheria: c’è Horvath

La rassegna stampa di oggi, 15 maggio 2024