Nonostante l’errore contro l’Udinese, Juric ha fiducia in Adrien Tameze: il numero 61 chiude il suo 2023 giocando in difesa

La 18^ giornata di Serie A si apre con la gara del Torino. Appuntamento a stasera, alle ore 18:30, allo Stadio Artemio Franchi di Firenze per Fiorentina-Torino. Trasferta difficile per il Toro, che però ha bisogno di alimentare le ambizioni europee. Ivan Juric, nel primo pomeriggio di ieri, ha presentato la gara in conferenza stampa. Secondo quanto dichiarato dall’allenatore, Adrien Tameze partirà di nuovo titolare in difesa. Il numero 61, chiudera così il suo 2023 nella posizione di braccetto destro di difesa. Queste le dichiarazioni di Juric: “Tameze a centrocampo e Djidji in difesa, può essere una soluzione durante la gara”. Quindi, a meno di sorprese, panchina per Djidji e difesa composta da Tameze, Buongiorno e Rodriguez. A disposizione anche Sazonov, mentre Zima e N’Guessan sono out.

Una posizione consueta

Quando è arrivato all’ombra della Mole, o meglio in ritiro a Pinzolo, dal Verona, l’idea era quella di rinforzare il centrocampo. Un centrocampo composto da Ricci, Linetty, Ilic e Gineitis. Adopo, da svincolato, si era appena accasato all’Atalanta. Poi però, l’infortunio di Djidji ha cambiato i piani. Due operazioni in poco tempo, hanno costretto Juric a metterlo in difesa. Zima anche ha avuto qualche problema, mentre Sazonov non era pronto. Sono 7 partite di fila che gioca in quella posizione. Prestazioni positive per lui.

La sua stagione

Nonostante l’errore di marcatura contro l’Udinese, sul gol di Zarraga, Juric ha piena fiducia in lui. A Verona, sempre con Juric, aveva giocato anche in attacco. Ha uno spirito di sacrificio incredibile. Dove lo metti, lui sta. Contro il Sassuolo ha fatto anche due assist: uno per Sanabria e uno per Vlasic. Il suo ruolo naturale, rimane quello di centrocampista. Tameze e Djidji sono due giocatori che Juric apprezza molto. Per Tameze in stagione, tra campionato e Coppa Italia, 17 presenze con 2 assist e 4 cartellini gialli. Il giocatore è al momento diffidato.

Koffi Djidji of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and Atalanta BC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-12-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
marco ruda
marco ruda
2 mesi fa

far giocare insieme i due fighetti per avere in difesa tameze mi pare dannoso ,sperando di sbagliare la vedo male

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Il 71 invece è sempre schierato su toro.it a difesa del magnate dell’aria compressa. Titolare inamovibile insieme a suo fratello Tarzanelli.
Interessante.

Emil
2 mesi fa

Mah

Fiorentina-Torino: da Brekalo a Mandragora gli ex della partita

Fiorentina-Torino, il duello: Arthur-Ilic, è sfida a centrocampo