Torino, le avversarie riposano un giorno in più: l'allarme di Longo

L’allarme di Longo: “Gli avversari riposano sempre un giorno in più di noi”

di Veronica Guariso - 21 Luglio 2020

Le parole di Longo sulle tempistiche di recupero maggiori degli avversari rispetto al Toro, non salvano i granata dalle brutte prestazioni

Altro giro, altra corsa per il Torino di Longo, che sta cercando di portare a casa la tanto attesa salvezza matematica. Contro il Verona non si prospetta però un match facile, soprattutto dopo quanto visto contro la Fiorentina. La squadra scesa in campo si è rivelata essere completamente diversa dal lato motivazionale rispetto a quella vista con il Genoa e lo ha notato anche il tecnico granata. Passare dall’Europa League alla lotta salvezza nel corso di una stagione è sintomo di troppi errori di valutazione commessi su più fronti. Longo però, dal canto suo, cerca di dare una delucidazione a riguardo.

Longo: “Gli avversari hanno 24 ore in più di riposo rispetto a noi”

Con questo format si va in campo ogni tre giorni e non è la prima volta che ci tocca affrontare avversari con 24 ore in più di riposo rispetto a noi: accadrà di nuovo anche mercoledì contro il Verona al Grande Torino…“, questa la spiegazione del tecnico del Torino dopo la Fiorentina, che sembra così mettere le mani avanti. Non cerca alibi Longo, anche perché questa motivazione non spiega i problemi del Toro e non risolve i suoi. Il futuro del tecnico resta infatti in bilico e continuando su questa strada, il peggio potrebbe concretizzarsi.

Toro, il tour de force finale per ottenere conferme

Il popolo granata è saturo: un Toro così brutto non si vedeva da tempo ed è ora di arginare i danni per ripararli poi in vista della prossima stagione. Il modo migliore per farlo è concretizzare i risultati sul campo, senza cercare scusanti e sicuramente Longo proverà a farlo. In fondo, non solo il Toro gioca in tempi ravvicinati le varie partite, e non è l’unico club a non poter lavorare in modo specifico su come contrastare l’avversaria, dato il poco tempo a disposizione sufficiente a malapena per recuperare le forze. Il tour de force finale dovrà perciò mostrare un altro passo, per invogliare la società a dare le conferme sperate.

Moreno Longo, Torino
Moreno Longo, Torino

13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tony polster
tony polster
1 mese fa

Eh Moreno…farti la gavetta a Torino,in quest situazione,non è il massimo

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Guardati i tuoi che sono ancora in smart working
D’altro canto con il cairovid-05 meglio lavorare da casa.

ardi06
ardi06
1 mese fa

Che non siamo aiutati dal sistema e dagli arbitri è cosa risaputa