Andrea Belotti, reduce da un infortunio, è tornato in panchina con l’Atalanta e punta a tornare in campo al più presto

Juric lo ha recuperato prima di Bergamo, anche se Belotti non è sceso in campo. Il Gallo è pronto a tornare dopo l’infortunio di Roma contro la Lazio. La sua cresta è rimasta abbassata troppo a lungo e non vede l’ora di risollevarsi. Non si tratta di certo di presunzione. È piuttosto una questione di voglia, ma soprattutto di fame, e ad averne da vendere è proprio Andrea Belotti. Costretto a guardare i compagni dalla panchina contro l’Atalanta, stando spinge per recuperare al più presto.

Toro, segnali positivi con l’Atalanta: Belotti già in panchina

Dopo una prima fase di campionato complicata con qualche infortunio di troppo, sembrava essere tornato tutto alla normalità per il Gallo. Ecco però che contro la Lazio sono tornati i problemi. A partita in corso è infatti stato costretto a lasciare il campo anticipatamente a causa di un problema. Gli esami strumentali hanno rivelato un’elongazione al bicipite femorale sinistro, che avrebbe potuto tenerlo fuori per diverso tempo. Con grande sorpresa, Belotti è tornato invecce in panchina già contro l’Atalanta e potrebbe rivedersi presto anche sul rettangolo verde.

Belotti, Empoli nel mirino per rientrare e battere il record di Graziani

L’Empoli è perciò entrato ufficialmente nel suo mirino e potrebbe diventare la vittima giusta per battere finalmente il record di Graziani. A quota 97 reti segnate in Serie A con la amglia granata, ne basterebbe solo più una a Belotti per scalzare uno dei gemelli del gol e conquistarsi la seconda posizione in solitaria e aggiungere un tassello alla storia granata. Sarebbe il modo perfetto per chiudere la sua avventura in granata in caso di addio.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-04-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
21 giorni fa

110 gol più assist tra serie a coppa Italia ed Europa league

Trapano
Trapano
21 giorni fa
Reply to  ardi06

A prescindere da quello che ha fatto, io lo lascerei fuori, guardiamo avanti

suoladicane
suoladicane
22 giorni fa

Il Gallo e così, un grande!

Toro, tabù Castellani: in A nessuna vittoria, nel 2019 l’Europa “persa” da Mazzarri

Singo, dalla panchina “punitiva” al posto da titolare ritrovato: la cura Juric funziona