Torino: Zaza e Belotti contro l'Empoli insieme dal primo minuto

Idea Toro: Zaza e Belotti insieme anche a Empoli

di Veronica Guariso - 17 Maggio 2019

L’intesa tra Belotti e Zaza sta crescendo sempre di più, la partita col Sassuolo lo ha dimostrato: ora al Castellani potrebbe partire insieme dall’inizio

L’attacco del Torino quest’anno si è rivelato poco produttivo rispetto ad altre stagioni, con un cospicuo numero di gol messo a segno da giocatori di reparti diversi da quello offensivo. Tra tutti però, quello che ha reso di più è stato Andrea Belotti, arrivato a quota 15 reti in campionato. Oltre ad aver ritrovato i gol, il Gallo con lo scorrere delle settimane ha anche sviluppato un’ottima intesa con Simone Zaza: lo si è visto domenica scorsa nel secondo tempo della partita contro il Sassuolo. Proprio per questo i due potrebbero essere riconfermati in attacco, ma questa volta dal primo minuto, nella trasferta in casa dell’Empoli.

Torino, Zaza: “Con Belotti mi trovo sempre meglio”

“Io e Belotti siamo grandi amici fuori dal campo e dentro il campo ci troviamo sempre meglio insieme, spero che questa intesa possa crescere sempre di più” ha dichiarato Zaza nel post partita di Torino-Sassuolo, gara nella quale la formazione granata è riuscita a cogliere la vittoria proprio grazie ai gol dei suoi due attaccanti. “Adesso il mio obiettivo è raggiungere quello che speriamo, poi si vedrà ma io ho firmato un contratto di 5 anni e non penso ad altro“, ha poi continuato il numero 11 granata. E proprio per far sì che il Torino possa continuare a inseguire l’obiettivo europeo, fino all’ultimo minuto della partita contro la Lazio, che Mazzarri sta ora pensando di affidarsi a Empoli ai suoi due centravanti.

Torino, Belotti e Zaza insieme: all’andata con l’Empoli il 3-4-1-2 aveva funzionato

Giù nella partita di andata contro l’Empoli Zaza e Belotti avevano giocato insieme dal primo minuto, con alle loro spalle Iago Falque. Il 3-4-1-2 potrebbe essere riconfermato anche al ritorno al Castellani, anche se stavolta lo spagnolo non è certo di una maglia da titolare: sta ritrovando la condizione migliore ma Mazzarri potrebbe deciderlo di tenerlo come arma in più da schierare a partita in corso. La disposizione tattica con il trequartista alle spalle delle due punte all’andata aveva funzionato: il Torino non solo aveva superato l’Empoli con un netto 3-0 ma aveva anche convinto sul piano della prestazione.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Ideona.
Genio del male.

Benvenuti
Utente
Benvenuti

Chiunque giocherà SI DEVE VINCERE non ci sono altri discorsi.

Cup
Utente
Cup

Speriamo che il Sassuolo e la Juve vincano entrambe le gare che restano…