Mazzarri vs Mihajlovic: il serbo ha vinto una volta sola…col Bologna

di Veronica Guariso - 14 Marzo 2019

Mazzarri e Mihajlovic, molto diversi ma entrambi allenatori del Torino, si sfidano sabato. In passato è il livornese ad aver avuto la meglio più volte sull’ex tecnico granata

Due uomini diversi. Due carriere importanti. Due impostazioni di gioco completamente opposte ma un punto in comune: l’aver allenato il Torino. Si tratta di Sinisa Mihajlovic e Walter Mazzarri. I due si sono susseguiti in granata con il serbo che è stato esonerato a gennaio 2018, permettendo al livornese di subentrare. Il destino li metterà uno contro l’altro sabato, nella sfida tra Torino e Bologna, che sarà la vera prova del nove per i granata ed un occasione per guadagnare punti per i rossoblu. Si vedrà perciò chi avrà la meglio, se la tattica difensivista di Mazzarri o l’aggressività offensiva di Mihajlovic. Sicuramente entrambi saranno estremamente motivati.

Mazzarri-Mihajlovic da avversari: i precedenti

Sia Mazzarri che Mihajlovic vantano una lunga carriera da allenatori. Entrambi hanno cambiato diverse panchine e non hanno avuto solo quella del Toro in comunque, bensì anche l’Inter e la Sampdoria. Nel corso degli anni, durante le diverse sfide, sono stati ben 5 pareggi, risultato più frequente nello scontro tra i due, probabilmente anche a causa del gioco differente che ha permesso loro di annullarsi a vicenda.

Le statistiche parlano però di una vittoria di Mihajlovic su Mazzarri. Era la stagione 2008/2009, il serbo era l’allenatore proprio del Bologna, Mazzarri allenava la Sampdoria. Vinse il serbo 3-0 (tripletta di Di Vaio). Mazzarri ne ha vinte 3 di sfide, rispettivamente quando era allenatore di Sampdoria, Napoli e Inter.

Mazzarri, al Toro una media punti più alta (ma meno partite)

Bravo a sfruttare le occasioni, Walter Mazzarri è riuscito piano piano a portare in alto questo Torino, che sta lottando per le qualificazioni in Europa League. Al suo arrivo e con una squadra non sua, aveva raccolto 29 punti in 19 match. Su 48 partite da lui allenate, la media punti è di 1.58 e potrebbe alzarsi ulteriormente con le 11 che il Torino deve ancora giocare. Mazzarri predilige un gioco più attento in fase difensiva: prepara molto bene le partite sotto questo punto di vista, facendo però rendere meno gli attaccanti con il suo 3-5-2, che infatti hanno segnato decisamente poco rispetto al solito.

Sinisa Mihajlovic è stato meno fortunato del suo successore. Al Torino però è riuscito a portare a casa lo stesso dei risultati positivi. E’ con lui che Belotti è esploso, realizzando ben 26 gol in 35 partite nella stagione 2016-2017.

Purtroppo però nella seconda stagione in granata, oltre all’aver riportato il Toro ai quarti di Coppa Italia, non è poi più riuscito a raccogliere i risultati sperati, ed è andato incontro all’esonero. Su 64 partite con lui come allenatore, la media punti del Torino è stata di 1.45.

più nuovi più vecchi
Notificami
Benvenuti
Utente
Benvenuti

DISTRUGGIAMOLI

Mimmo75
Ospite
Mimmo75

Sul sito della concorrenza c’è un’analisi miniziosa sulla differenza (abissale) tra i due tecnici.

spliff
Utente
spliff

A livello di “divertimento” nel guardare le partite Miha vince a mani basse… Chiaramente a livello di pragmatismo Uolter è di un’altra categoria..