Bormio: l’allenamento pomeridiano del Toro, assente Lyanco

di Andrea Piva - 12 Luglio 2019

Quinto giorno di allenamento per il Torino a Bormio che, dopo la prima partita stagionale con la Bormiese, si prepara al debutto in Europa League

nostro inviato a Bormio – Quinto giorno di allenamento per il Torino di Mazzarri che prosegue la preparazione in Valtellina. Dopo la vittoria nella prima amichevole stagionale delle tre previste, contro la Bormiese per 18-1, i granata guardano avanti, mettendo nel mirino i preliminari di Europa League, sempre più vicini. Il 18 luglio terminerà infatti il ritiro, con il Toro che tornerà al Filadelfia, per ultimare i dettagli in vista del 25, quando sfiderà il Kukesi o il Debrecen.

Bormio, la seduta pomeridiana

ore 18.30: finisce la seduta

Ore 18.10: ripetute per la squadra, sotto gli occhi dei tifosi. Aumentato sensibilmente il numero di tifosi in Valtellina, in vista del fine settimana

Ore 18.02: terminata la partitella

Ore 17.40: ora inizia una vera e propria partitella a campo ridotto. Nel frattempo Millico, arrivato per ultimo a Bormio, prosegue il proprio lavoro differenziato.

Ore 17.30: Mazzarri sta ora facendo svolgere una partitella senza portieri: esercizi per il possesso del pallone.

Ore 17.15: i quattro portieri, Sirigu, Rosati, Gemello e Zaccagno, stanno lavorando con il preparatore Di Sarno. Non si allena con il resto dei compagni neanche Lyanco, che in questi primi giorni di ritiro, precauzionalmente, sta svolgendo lavori personalizzati.

Ore 17: inizia l’allenamento pomeridiano del Torino. Giri di campo e esercizi atletici per i calciatori granata, ad esclusione di Gilli, che aveva subito una botta alla schiena durante l’ultimo allenamento.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

L’ottimismo, oltre a moltiplicare i punti in campionato, dovrebbe pure svolgere funzioni taumaturgiche.
Allora alzati e cammina!

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Se lo lasciano andare via, corre come un matto.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Probabile. Già successo con quello delle praterie.

fringomax
Utente
fringomax

sto cavolo di lyanco….di cristallo