Torino-Cagliari, i Top e Flop: Zaza illude e delude. Bocciato Irrati

di Giulia Abbate - 15 Aprile 2019

I Top e Flop di Torino-Cagliari / Simone Zaza prima regala il vantaggio al Toro poi si fa espellere. Per Irrati è il festival dell’errore

Torino-Cagliari è un film dal finale amaro, troppo, per i granata che lasciano sul campo del Grande Torino due punti pesanti che rischiano, insieme a quelli persi nelle passate settimane, di complicare notevolmente la corsa all’Europa League. Tanti gli errori degli uomini di Mazzarri a cui, tuttavia, Irrati non manca di complicare la vita con una direzione di gara che lascia tutti, dai giocatori ai tifosi passando per il presidente Cairo, a dir poco basiti e imbestialiti. E poi c’è Simone Zaza che illude tutti con il gol del vantaggio per poi ripiombare nel buio fino all’espulsione. Ecco dunque quali sono i Top e i Flop di Torino-Cagliari.

Torino-Cagliari 1-1, i Flop

Simone Zaza. Da illusione a delusione, l’ennesima, è un attimo. Prima sblocca il match facendo esultare tutto il Grande Torino e alzando la cresta verso il compagno di reparto, il Gallo Belotti, seduto in tribuna. Poi ripiomba nel buio e all’ennesimo fischio di Irrati si fa prendere dal nervosismo che gli costa il rosso. Un gesto di stizza, un’ingenuità, la sua, che seppur comprensibile vista l’assurda direzione di gara, compromette di fatto la partita del Toro. Aveva iniziato con il piede giusto l’attaccante, ma da un giocatore che deve riscattare una stagione fatta più di bassi che di alti è lecito aspettarsi qualcosa in più.

La direzione di Irrati. Bastano appena due minuti di gioco per capire su quali binari avrebbe indirizzato la partita il direttore di gara. Due gialli in due minuti e un lungo susseguirsi di fischi, errori e orrori che hanno soltanto avuto il “merito” di riscaldare gli animi e sollevare l’ennesimo polverone condito da tre espulsioni frutto di gesti che in un clima più sereno, o semplicemente normale, non avrebbero probabilmente inciso sul risultato. Se poi ci si aggiunge un utilizzo del Var a dir poco discutibile e soprattutto a senso unico la frittata è fatta.

La rabbia di Mazzarri. Vedere Mazzarri infuriato in panchina, fare avanti e indietro con un ritmo forsennato nella sua “area” non è certo una novità. Vederlo però abbandonare il campo prima che Irrati gli dicesse di uscire, al contrario, non è affatto una bella immagine. La stizza, il nervoso, anche l’ira nei confronti di quello che indubbiamente è stato un torto per i granata sono più che comprensibili e assolutamente condivisibili ma perdere completamente la testa è un rischio che Mazzari e il Toro non si possono permettere. Se anche il tecnico, il primo a ribadire ad ogni occasione di credere nelle potenzialità di questa squadra, comincia a dare segni di cedimento e sfiducia, allora sì che le speranze si riducono davvero ad un lumicino.

più nuovi più vecchi
Notificami
VincenT
Utente
VincenT

D’accordo con Patsala58 … quindi ci stanno prendendo in giro dall’inizio del campionato come la squadra con più “errori arbitrali” penalizzata più volte sempre a nostro sfavore …e quindi ? che si fa ? Lo dico con rammarico … Ci sta che si esca dal campo, come protesta, anche se… Leggi il resto »

Patsala58
Utente
Patsala58

Questo allenatore è senza schemi, punto. E qui ci possiamo fermare! Avesse la rosa di Mihajlovic 2 anni fa, saremmo al posto del bologna, probabilmente…. Vorrei vederlo, il parcheggiatore abusivo di pullman, con ajeti, rossettini, carlao e hart al posto di Sirigu, Nkoulou, Izzo e Djidji…. Farebbe giocare Lijaic e… Leggi il resto »

Patsala58
Utente
Patsala58

Allora… tempo fa ho sentito su Radio Sportiva un “esperto” sostenere che, in caso di fuorigioco cosiddetto “millimetrico”, è facile, entro certi limiti (tecnici), falsare a piacimento la valutazione dello stesso. Mi spiego meglio: i filmati che vengono utilizzati dagli addetti al VAR hanno una velocità di 25 fps (25… Leggi il resto »

Vegeta
Utente
Vegeta

Bravo

gpt71
Utente
gpt71

Vorrei sapere se sono l’unico ad essere perplesso sull’immagine utilizzata per il var review… A me sembra che Cigarini debba ancora toccare il pallone….

Vegeta
Utente
Vegeta

Possono dimostrare quello che volgiono in casi come ieri… nessuno lo saprà mai..