Il lituano ha giocato la prima gara da titolare della stagione, disputando una buona gara: con il nuovo modulo può giocare di più

Buona la prima da titolare per Gvidas Gineitis. Il giovane lituano è stato schierato dal primo minuto da Ivan Juric e ha giocato una partita tutto sommato ordinata. L’unica macchia il cartellino giallo ricevuto nei primi minuti di gioco, che però non lo ha affatto condizionato per il resto della gara. Il classe 2004 ha infatti toccato tanti palloni e si è spinto spesso in avanti creando anche occasioni pericolose. Ottimo il cross nel primo tempo per Pellegri, che se avesse azzeccato lo stop si sarebbe trovato a tu per tu con Falcone. Nella ripresa è un po’ calato, complice anche l’abbassamento del baricentro granata, ma la sua prestazione è stata ampiamente sufficiente.

Ora può avere più spazio

Con il nuovo modulo adottato da Juric, che quest’oggi ha schierato il Toro con un centrocampo a cinque, Gineitis potrà giocare sicuramente di più. Le situazioni di Ilic e Radonjic, poi, non fanno che aprirgli ulteriormente le porte del centrocampo. Oggi Ilic è sceso in campo solo all’82’, dopo i cinque minuti giocati contro l’Inter. Per Radonjic, invece, Juric ha confermato quanto detto alla vigilia: “al momento stiamo facendo scelte diverse”, ha detto il tecnico al termine della gara del Via del Mare. Poche ma inequivocabili parole, che per ora sanno di bocciatura. Ora Gineitis può davvero essere l’uomo in più in mediana: il ragazzo ha la fiducia dell’allenatore e quel pizzico di spregiudicatezza di cui il Toro ha un grande bisogno.

Gvidas Gineitis
Gvidas Gineitis
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-10-2023


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
1 mese fa

mah….non sono convinto…. per me in quel modulo ci sono sia ilic che vlasic che potrebbero prendere il suo posto per non parlare del fatto che un titolare secondo me fisso ovvero tameze fosse fuori….. tameze/linetty + ricci/ilic + vlasic… parlando di vlasic lo vedo molto bene in mezzo al… Leggi il resto »

Toro1976
Toro1976
1 mese fa

Vorrei vederlo più spesso utilizzato per avere un’idea su un ragazzo di 19 anni promettente

oroToro
oroToro
1 mese fa

A mio modesto parere ha giocato una buona partita. Sempre attento nelle due fasi, presente, propositivo e con una tecnica che lascia intravedere ampi margini di miglioramento. Mi ricorda tantissimo Lukic.

Sanabria, spirito di sacrificio e gli elogi di Juric: gli è mancato solo il gol

Vojvoda, buona la prima in difesa: nell’emergenza si fa trovare pronto