Il trequartista ex West Ham lavora duramente al Filadelfia per dimostrare di poter dare molto di più di quello che si è visto con la Lazio

Tra i giocatori acquistati in questa sessione di mercato sui quali il Toro, ma anche Ivan Juric e i tifosi granata ripongono più fiducia c’è sicuramente Nikola Vlasic. Giocatore di grande esperienza e con indiscutibili qualità che gradualmente sta prendendo sempre più confidenza con il ”mondo Toro”. Il trequartista croato ha esordito con la maglia granata contro il Monza, entrando in campo al posto di Aleksej Miranchuk che si era infortunato. Poi la prima da titolare contro la Lazio. Contro i biancocelesti Vlasic ha rimediato una prestazione buona, però se bisogna dirla tutta non del tutto convincente. Sia contro i brianzoli che contro la squadra capitolina il numero 16 granata ha dimostrato che ha ancora bisogno di lavorare per comprendere a pieno quello che Juric vuole da lui. Proprio per questo il trequartista croato sta facendo una full immersion di allenamenti speciali. Vlasic contro la Cremonese vorrà già dimostrare di aver fatto ulteriori passi in avanti nel suo inserimento al Toro, anche perché è ben consapevole di quanto tutto l’ambiente granata punti su di lui.

Il Toro ha voglia di Vlasic e Vlasic ha voglia di Toro

Bisogna anche ricordarsi che è vero che il Toro ha voluto fortemente Vlasic, ma la cosa è stata reciproca. Infatti il trequartista classe 1997 voleva solo il Toro e prima che il suo passaggio in granata si concretizzasse stava rifiutando tutte le altre offerte che gli venivano presentate, proprio perché voleva solo approdare all’ombra della Mole. Ben consapevole del fatto che, trasferendosi al Toro, avrebbe trovato un ottimo allenatore con il quale poter crescere molto. Un allenatore che sicuramente lo stima molto. Non è un caso che alla sua prima intervista in granata ai microfoni di Torino Channel su Juric abbia dichiarato: “Ci siamo già incontrati. Siamo della stessa città, di Spalato, c’è una bella connessione tra di noi. E’ un grandissimo allenatore, tutti in Croazia lo rispettano e lo conoscono bene”. I due in questi giorni stanno lavorando tra le mura del Filadelfia per fare in modo che Vlasic già contro la Cremonese possa risultare decisivo.

Nikola Vlasic
Nikola Vlasic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-08-2022


44 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Bisogna solo vedere se prenderli 15-20 giorni prima giustifica lo spendere 3-4 milioni in piu’ (o un acquisto diretto anziche’ prestito con diritto di riscatto). Siamo tutti bravi a spendere i soldi degli altri. In ogni caso, nella fattispecie di Vlasic va fatto notare che ci sarebbe stato a disposizione… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

 “se prenderli 15-20 giorni prima giustifica lo spendere 3-4 milioni in piu’” La mia risposta è nota: NO!! Partendo dal presupposto che si, certo, meglio averli sempre prima che dopo, però per una società “relativamente povera” come il toro, 3/4 milioni di differenza per giocatore, fanno la differenza nel bilancio!!… Leggi il resto »

tore110
tore110
5 mesi fa

Vlasic sembra un po’ spaesato , questo ovviamente a conferma che simili giocatori vanno presi prima affinché assorbano certi dettami tattici . C’è chi dice meglio tardi che mai

Troposfera Granata
Troposfera Granata
5 mesi fa
Reply to  tore110

Certo,meglio tardi che mai.
Ma ancora meglio PRESTO.

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
5 mesi fa

Ancora meglio PRESTITO

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

con diritto di RISCATTO

(cosi’ almeno per un po’ devono sbattersi e far vedere quanto valgono, non come Verdi e Zaza)

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa

0.3sergio , baterie spuntate Si, prestito, come altri se è per questo. Tutti però con diritto (ahcome Ricci, ricordi, Ricci?? Quello che seppur in prestito, non nominate mai, ricordando solo quelli non riscattati; tra cui Brekalo, che visto con gli occhi di oggi, i 14 milioni sarebbero stati veramente troppi!!!)… Leggi il resto »

Da Granato
Da Granato
5 mesi fa

Diritto o no tanto poi nn si prendono! Gd prrrrrrrr

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  Da Granato

0.3DA
Infatti Pellegri e Ricci testimoniano per te
Mentre Brekalo a 14 lo metto tra i pericoli scampati

marco ruda
marco ruda
5 mesi fa

Per ora non giudicabile….

Hien, prima la Coppa, poi il futuro: Torino in attesa

La previsione del CIES: il Torino arriverà all’11^ posto