Torino, con l’arrivo di Longo si è riavvicinata di nuovo la piazza granata a sostegno della squadra: e anche al Fila il confronto è di nuovo possibile

Con l’arrivo di un nuovo allenatore tante cose inevitabilmente cambiano: magari non subito, magari in peggio e magari non come ce lo si sarebbe aspettati fino a poco tempo prima. Al momento al Torino dal punto di vista dei risultati nulla è ancora – purtroppo – cambiato, ci vorrà ancora tempo prima che la squadra assimili i dik-tat del nuovo allenatore Moreno Longo, figlio del Filadelfia e tanto amato dai giovani giocatori che sono pronti a vivere da protagonisti la prima squadra, e dai tifosi per la vittoria dopo oltre vent’anni dello scudetto Primavera. L’aria all’interno del Filadelfia è cambiata: non soltanto dal punto di vista della tattica e delle mosse che il nuovo allenatore andrà ad impartire ai suoi, ma anche per quel che riguarda il rapporto con i tifosi che è tornato ad essere di civile convivenza.

Torino: Longo e il ritorno al dialogo con i tifosi

In una delle prime dichiarazioni rilasciate alla stampa dal nuovo allenatore del Torino, Moreno Longo, si è messa subito una pietra tombale su uno dei nodi più spinosi della precedente gestione Mazzarri: la chisura, continua e irrevocabile, del Filadelfia. Con il nuovo allenatore la musica è cambiata: porte aperte e tifosi al fianco della squadra anche durante l’allenamento. Questo atto di riavvicinamento della piazza alla squadra ha anche fatto tornare un sereno e civile confronto proprio tra i tifosi e l’allenatore del Toro: lo dimostra proprio l’ultima seduta a porte aperte al Filadelfia. A un tifoso che dagli spalti chiedeva di spronare e caricare i giocatori (niente volgarità o contestazioni), Longo ha risposto con un deciso: “Ce la faremo”, che ha rasserenato i presenti.

Longo, Mazzarri e il rapporto con i tifosi: due mondi opposti

La brevissima frase di Longo al Filadelfia al tifoso che chiedeva una scossa alla squadra, ha riportato alla memoria un confronto completamente diverso tra allenatore e tifosi: era il 4 novembre e il Filadelfia, clamorosamente, tornava ad aprirsi ai tifosi per la prima volta in questo campionato. Il Torino arrivava, sempre, da un periodo di risultati negativi e sul finire della seduta si è verificato un confronto con toni ben più aspri tra un sostenitore granata e Walter Mazzarri.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-02-2020


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pedric
Pedric
1 anno fa

Il lodo é l’unica cosa che conta. Se vedrà cairo soccombere potremo sperare in qualche novità diversamente prima di riceverne, dovremo rifare un passaggio in serie b.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 anno fa
Reply to  Pedric

Urbanetto riesce costantemente ad ottenere gli obiettivi che si è prefissato.
Quindi se sarà B ovviamente lui ce l’ha messa tutta.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 anno fa

L’asino di prima aveva l’aggravante di essere in totale sintonia con urbanetto.
Longo è l’ennesimo strumento in mano all’individuo, vediamo chi dei 2 se ne dovrà andare….

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa

Longo uno di noi. come Sirigu e Belotti

zerotrreini odiatori seriali sono altra cosa

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 anno fa

Bisognerebbe dirglielo al Gallo (o Sirigu) che lo considerate uno di voi (Garnet, granata inside, vegeta, tonì ecc ecc).
A sua insaputa.
Magari preferisce il coronavirus.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa

lo sa, lo sa le sue parole sono state chiare. e quelle di Sirigu ancora di più coi mancava solo che nominasse la parola zerotreini!! ma era in ogni dove del suo pensiero parole talmente chiare che ai tifosi granata hanno fatto piacere mentre qui si leggevano gli strali degli… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 anno fa

Covid-19, cambia nick un’altra volta.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 anno fa

Ma dai Gian, Sirigu e Belotti sono i nostri due Alfieri, ma sono anche uomini veri con tanto di attributi, credo soprattutto il Sardo non fosse altro che per ragioni anagrafiche.
Cosa vuoi mai che possa accomunarli a sti quattro quaqquaraqua’ virtuali, su per piacere anche tu…. 😂😂🤣

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa

ancora una volta nel merito gli zerotreini odiatori seriali cadono indistintamente.
loro sono forti solo nell’insultino (asilesco)

Pedric
Pedric
1 anno fa

Ma di quale merito parli incompetente. Non ne hai azzeccata mezza, di cosa si può parlare con uno come te?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa
Reply to  Pedric

puoi sempre abbaiare P

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 anno fa
Reply to  Pedric

OT : Ciao Pietro, ma cosa vuoi mai che azzecchi costui? Una mezza tacca che non se lo fila nessuno. Ma che Toro o bue, manco un vitellino da latte 😂 Una pallida controfigura umana, costretto dalla sua pavidita’ a vivere nell’ombra. Lasciamolo nel suo brodo, a volte è pure… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa

OT, non interessa

la testa di fava fuma, impegnata acercare ogni giorno un insultino nuovo. sfrorzi inutili.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 anno fa

Scappa 🐰

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 anno fa

Ciao Gian, se partirà come spero l’individuo , farò baldoria per una settimana.
Almeno.

EnryToro68
EnryToro68
1 anno fa

direi che la difesa a 3 non va…. giusto ?
io spero in un equilibrato 442 o 4312 squadra corta in ogni caso
ovvio che la condizione fisica deve essere recuperata

Da Baselli un aiuto a Longo: il centrocampista avvicina il rientro

Ansaldi, corsa verso il Milan: Longo può rilanciarlo a San Siro