Juric domenica ha dichiarato che Mandragora sarebbe tornato a lavorare in gruppo quest’oggi, i granata ritrovano un elemento importante

Ivan Juric alla vigilia del match tra Toro e Cagliari aveva dichiarato: “Mandragora da martedì tornerà ad allenarsi in gruppo”. Una buona notizia per il club granata che dopo tanto tempo ritrova un elemento molto importante. Il numero 38 granata si era fatto male nel match contro il Napoli allo stadio Diego Armando Maradona dopo soli 8 minuti di gioco, lasciando il campo in lacrime. Mandragora si è dovuto operare al menisco e poi si è dovuto sottoporre ad una lunga riabilitazione per tornare in forma. In vista della partita contro il Bologna, partita nella quale i granata non potranno sbagliare dopo l’amaro pareggio rimediato contro il Cagliari, Juric ritrova un centrocampista che fin qui ha raccolto 8 presenze in campionato e che non ha praticamente mai deluso, riaffermandosi dopo lo spezzone dello scorso campionato passato all’ombra della Mole un giocatore importante sul quale i granata possono fare affidamento per uscire dalla posizione di limbo nella quale si trovano adesso.

Mandragora: torna a lavorare in gruppo in un momento delicato

Mandragora torna a lavorare con il resto della squadra in un momento delicato, non solo per quanto riguarda la classifica e i risultati ma anche perché Pobega nel match contro il Cagliari ha accusato un problema muscolare che lo ha costretto a lasciare il campo nell’intervallo, con Baselli che è entrato in campo al suo posto. Il numero 38 del Toro nelle settimane scorse aveva provato a mettere l’acceleratore per cercare di tornare a disposizione contro l’Udinese, non riuscendo adesso sembra essere arrivato il momento per Mandragora di tornare ad allenarsi con i compagni, mettendo nel mirino la sfida contro il Bologna.

Il centrocampista ex Crotone dovrà comunque fare molta attenzione a non sforzarsi e a non farsi male di nuovo. Intanto Juric incrocia le dita per due motivi: il primo è che Pobega possa recuperare per il Bologna, il secondo che possa ritrovare anche Mandragora per la prossima partita di campionato. Il numero 38 granata sicuramente non vede l’ora di tornare in campo.

Rolando Mandragora
Rolando Mandragora
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-12-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
8 mesi fa

Questo è un rientro importante. Se non altro perché a centrocampo è un cambio di pari livello, se non migliore, di Pobega e lukic

Mario Marino
Mario Marino
8 mesi fa

Mandragora al posto di Lukic, se è tornato in forma non ci sono paragoni.

T9
T9
8 mesi fa

Arriveremo al big match con l’Inda con la squadra al completo!

Col Sassuolo l’ultimo successo esterno: lontano da Torino i granata non vincono più

Rodriguez sposta gli equilibri ma un’altra trasferta senza vittoria : i Top e Flop di Cagliari-Torino