Toro, il centrocampo: i bocciati

Rincon: non è certo un periodo semplice per El General, messo ai margini del progetto di Juric fin da subito e protagonista di esperimenti che non solo non gli sorridono ma rischiano di mettere la parola fine sulla sua presenza all’ombra della Mole. Come lo scorso anno, quando venne adattato a regista, anche in questa stagione i tentativi di “rimodellarlo” non sono mancati. E allora ecco che in Coppa Italia lo si vede persino impiegato nelle linea difensiva. I risultati? Non certo positivi: le occasioni in cui è stato impiegato, è vero, non sono molte ma quando chiamato in causa non è meai riuscito a dare a Juric quei segnali che avrebbero potuto portare il tecnico a rivalutarne almeno in parte la posizione.

Baselli: e un discorso analogo vale anche per il compagno di reparto Daniele Baselli che, esattamente come Rincon, non è mai davvero rientrato nei piani del tecnico. La concorrenza in mediana è alta e l’aver di fatto sprecato le rarissime occasioni concesse da Juric (6 tra campionato e Coppa Italia di cui una sola da titolare) non ha certamente contribuito a perorare la sua causa tanto che le porte del mercato si sono letteralmente spalancate. Prima fuori per scelta tecnica, poi non convocato contro l’Inter, il messaggio è stato recepito forte e chiaro e suona come una definitiva bocciatura.

Tomas Rincon
Tomas Rincon
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-12-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
4 mesi fa

sorpresona invece Lukic,specie nell’ultimo scorcio dell’andata,speriamo continnui così con lui Pobega e Mandragora in forma,li in mezzo non siamo male

Jones
Jones
4 mesi fa

Singo va fra i rimandati,troppo poco anche da lui sul piano della qualità

Quante partite salterà Ola Aina per la Coppa d’Africa?

Stadio e Robaldo, la sfida di Cairo: “Pronto a parlare con il sindaco”