La 31ª giornata di Serie A sorride al Torino: i granata hanno recuperato punti grazie ai passi falsi di Bologna, Fiorentina e Sassuolo

Continua la corsa all’ottavo posto della classifica che sì, è inutile ai fini della qualificazione europea, ma che vedrà maggiori possibilità di avvicinare l’Atalanta, impegnata nel posticipo contro la Roma. Gli uomini di Gasperini saranno anche i prossimi avversari del Toro, nella gara in programma sabato 29 aprile allo Stadio Olimpico Grande Torino. Se poi la Juventus, in attesa di un nuovo processo per il caso plusvalenze e di essere giudicata per la manovra stipendi dovesse ricevere nuove sanzioni, il discorso si farebbe ancora più interessante per gli uomini di Juric. In base all’eventuale penalizzazione inflitta ai bianconeri la classifica “scalerebbe”, proiettando ancor di più i granata verso un posto in Conference League. Fondamentale, in quest’ottica, sarà la prossima gara contro i nerazzurri.

Torino, quanti punti recuperati nella 31ª giornata

In attesa di scoprire il risultato del posticipo tra Atalanta e Roma, gli uomini di Juric possono vantare 3 punti recuperati su Fiorentina, Sassuolo e Bologna. La Viola è crollata sul campo del Monza: dopo essere andata in vantaggio di due reti ha poi subito la rimonta della squadra di Palladino, perdendo la gara per 3-2. Il Sassuolo è stato ampiamente sconfitto dalla Salernitana all’Arechi, mentre il Bologna ha interrotto la serie di risultati positivi, cadendo contro il Verona al Bentegodi. La classifica aggiornata vede il Torino in undicesima posizione, a quota 42 punti e al pari di Fiorentina e Udinese, che ha battuto la Cremonese. All’ottavo posto i rossoblù di Thiago Motta, preceduti dall’Atalanta a quota 49 punti.

Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-04-2023


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Sportivamente parlando, drammatico.

Screenshot_2023-04-24-20-53-21-15_680d03679600f7af0b4c700c6b270fe7.jpg
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Un punto in più del Monza neopromossa, due in più del centro commerciale gestito da piastrellisti.
Al pari con l’udinese qualsiasi e con la viola che però è in semifinale sia di CI, sia di conference League e, a questo punto, del campionato fotte una mazza.

L’essenza del nullismo cairota.

Last edited 1 anno fa by Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
mavafancairo
1 anno fa

ti sei dimenticato del prestigioso – 2 dal RealBologna

Da Granato
1 anno fa

Dallo scudetto invece distacco invariato

eddy1989
1 anno fa
Reply to  Da Granato

A quale scudetto ti riferisci? Calcistico o del bilancio?

Da Granato
1 anno fa
Reply to  eddy1989

😬

Lazio-Torino, fermato da Rocchi l’arbitro Ghersini

Dal gol di San Siro alle ombre, ora Adopo non vede più il campo