Torino, la salvezza può arrivare in sette giorni: la Serie A riparte così

Torino, 13 partite in 44 giorni. Ma la salvezza si gioca in una settimana

di Francesco Vittonetto - 31 Maggio 2020

I numeri della ripresa della Serie A – sarà un tour de force – e le possibili ancore di salvezza per il Torino. Che avrà subito tre partite decisive

Quarantaquattro giorni separano il 20 giugno dal 2 agosto. Un mese e mezzo nel quale la Serie A sfornerà 124 partite totali, ovvero dodici giornate complete più i quattro recuperi. Una cena trimalchionis di pallone: lo vedremo scorrere praticamente tutti i giorni. Il nuovo calendario verrà ufficializzato lunedì, ma intanto si può provare a mettere su carta la maratona che anche il Torino dovrà affrontare. Ai granata mancano ancora tredici partite, la prima sarà quella contro il Parma che potrebbe anche (ri-)aprire il campionato, anche se è più probabile che la priorità venga infine concessa ad Atalanta-Sassuolo: si giocherà infatti a Bergamo, una delle zone simbolo della tragedia del coronavirus.

Parma, Udinese e Cagliari: un avvio sprint può essere decisivo

Poi ci sarà subito il primo turno infrasettimanale (comincerà già lunedì 22 giugno), nel quale il Toro – quindicesimo a 27 punti – ospiterà l’Udinese. E infine la sfida contro il Cagliari chiuderà una prima settimana cruciale nella lotta salvezza.

Sì, perché i granata prima della Lazio avranno innanzitutto recuperato la partita che ancora manca per porsi al pari di molte concorrenti, ma soprattutto avranno l’opportunità di incamerare nove punti potenzialmente decisivi. Agguantarne un numero congruo, sarebbe un bel passo avanti.

A proposito di concorrenti: diamo un’occhiata al calendario delle altre. La Samp (26 punti) recupererà la gara contro l’Inter, poi affronterà Bologna e Lecce; l’Udinese (28 punti) sfiderà i granata e ospiterà l’Atalanta; al Genoa (25 punti) toccheranno Parma e Brescia, mentre il Lecce terzultimo (25 punti) sfiderà il Milan e appunto il Doria.

Questi, i primi 100 metri della corsa per non retrocedere. Che potrebbero dare una mano al Torino.

Moreno Longo in Milan-Torino
Moreno Longo in Milan-Torino
0 0 vote
Article Rating

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maurone
maurone
1 mese fa

Siamo messi male, anzi molto male dopo l infortunio di Baselli, che non è Maradona ma meglio di Lukic e Meite senza dubbio. Però non si potrebbe pensare di tifare la maglia, magari con altoparlanti intorno allo stadio, se non dentro? Noi tifosi, vecchi come me o più giovani, ci… Leggi il resto »

jerry
jerry
1 mese fa

Guarda te come siamo messi…….