Dopo un’estate piuttosto chiacchierata Perr Schuurs è rimasto al Torino: ora dovrà dimostrare sul campo che è stata la scelta giusta

Torino e Schuurs ancora insieme. Dopo una lunga estate di calciomercato e l’interesse di grandi società come West Ham, Inter e Liverpool, il difensore olandese si ritrova nuovamente a disposizione di Ivan Juric. Le voci di un possibile trasferimento sembrano non averlo distratto affatto dal campo: nelle amichevoli precampionato è stato addirittura il capocannoniere del Toro, grazie ai gol contro FeralpiSalò e Reims. Mentre nella seconda giornata di Serie A, contro il Milan a San Siro, ha messo a segno il primo gol ufficiale della sua nuova stagione. L’ex Ajax, oltre a garantire un’ottima fase difensiva, si sta riscoprendo molto pericoloso anche in zona gol. Ma questo dovrà essere solo l’inizio, un punto di partenza: la stagione è lunga e il Toro ha bisogno di un giocatore di esperienza come il numero 3, che dovrà confermare quanto di buono fatto sino ad ora. “Spero che resti”, aveva detto Ivan Juric alla vigilia della gara contro i rossoneri: un auspicio che alla fine è diventato realtà, nonostante lo scetticismo del giocatore che si era detto incerto sul suo futuro.

I numeri di Schuurs con il Toro

Il classe ’99 è un fedelissimo del tecnico croato, che lo ha schierato praticamente sempre: sono 34 le presenze dell’olandese tra campionato e Coppa Italia, con 2 gol e 2 assist all’attivo nelle ultime due stagioni. Il difensore granata si è ben comportato anche sotto il punto di vista disciplinare, viste le sole 5 ammonizioni rimediate da quando veste la maglia del Toro.

Perr Schuurs of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between AC Milan and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-09-2023


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
9 mesi fa

Fino a gennaioooooo !!!
Di sicurooooooo !!!

Jones
9 mesi fa

infatti

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Reply to  Jones

Pensa un po’, esultare per 4 mesi SICURI!
State messi proprio male laggiù.

eugenio morosini
eugenio morosini
9 mesi fa

@Giankjc(…), analizzando la longeva gestione societaria dell’editore di Masio finalizzata quale assoluta priorità al profitto economico delle casse sociali del TORINO f.c. risulta opportuno che la tifoseria in genere del Vecchio Cuore Granata conserva un profilo assolutamente basso e quindi sostanzialmente realista, piuttosto che trovarsi improvvisamente spiazzati da possibili cessioni… Leggi il resto »

Troposfera Granata
9 mesi fa

Eugenio ci sei andato vicino, Giankic hai toppato alla grande.
La mia era semplice ironia.

eugenio morosini
eugenio morosini
9 mesi fa

Evidentemente @Giankic non ha assolutamente colto la tua pungente ironia, anzi concordo che il suo commento ha davvero toppato alla grande … .

eugenio morosini
eugenio morosini
9 mesi fa

Concordo sostanzialmente.

N’Guessan ha la fiducia di Juric: deve sfruttare l’occasione

L’infortunio e le due operazioni: ecco quando torna Djidji