Tante voci si fanno insistenti sul futuro dei giocatori del Torino, soprattutto in mezzo al campo: l’unica certezza è Samuele Ricci

È iniziata ieri la stagione 2024/2025 del Torino, con i giocatori che si sono radunati al Filadelfia per dare il via all’era Vanoli. Tanti i giocatori presenti tra Primavera e prima squadra, mentre hanno usufruito di più giorni di riposo i nazionali. Tra i presenti anche Samuele Ricci che si era allenato qualche giorno a Coverciano con l’Italia di Luciano Spalletti, nonostante non sia poi stato convocato per l’Europeo in Germania. Il centrocampista è dunque già agli ordini del nuovo mister, che farà di lui il vero e proprio perno del centrocampo.

Ricci la sola certezza

In un calciomercato ricco di voci riguardanti soprattutto le uscite, sono poche le certezze all’interno della rosa granata. E Ricci è una di queste. Negli ultimi giorni, oltre a Buongiorno, si è parlato molto di un’eventuale cessione di Ilic, il quale è molto richiesto dallo Zenit San Pietroburgo. Il serbo, che avrebbe dovuto formare la base del centrocampo del futuro proprio insieme all’ex Empoli, potrebbe partire e lasciare tutta l’eredità al solo Ricci, il quale rappresenta il vero e proprio perno in mezzo al campo. Il numero 28 ha tanta voglia di rivalsa dopo essere andato a un passo dal sogno di far parte della spedizione azzurra in Germania, e vuole essere protagonista nella nuova stagione.

Per la Nazionale e per l’Europa

Sarà un nuovo Ricci quello che si vedrà sotto la guida di Paolo Vanoli, infortuni permettendo. L’ultima stagione del centrocampista non lo ha visto rispettare in pieno le aspettative anche e soprattutto per dei fastidi muscolari che lo hanno fermato spesso. Ora, però, è il momento della verità. Con il nuovo allenatore l’ex Empoli cerca il salto di qualità definitivo, con due obiettivi in particolare: ritrovare la Nazionale, questa volta in maniera definitiva, e far ottenere una qualificazione in Europa che ormai manca da troppo tempo al Torino.

Samuele Ricci
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-07-2024


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
cari53
cari53
12 giorni fa

Certezza !!! Aspettiamo L offerta giusta appena arriva ….. ciao
Anche lui ha il cartellino al collo con il prezzo

Poolin58
Poolin58
12 giorni fa

Il “salto di qualità definitivo” lo aspettiamo da quando è arrivato. Ha indubbie capacità tecniche e gli auguro, per lui e per noi, di diventare davvero determinante. Per adesso non lo è stato; aspettiamo, noi torinisti siamo abituati ad aspettare.

T
T
12 giorni fa

Ottimo! Un altro acquisto!!
Ogni giorno un colpo nuovo!
Direi bene

Vanoli incontra i tifosi: “Benvenuto”. Poi la richiesta per Cairo: “Chiedi giocatori buoni” / VIDEO

Andreini: “Torino realtà storica: potevo già venire nel 2020”