Toro, in Serie A record negativo dopo quello del 2006/2007

Toro, un inizio campionato da incubo: mai così male dal 2006/2007

di Veronica Guariso - 4 Novembre 2019

Inizio campionato sotto le aspettative per il Toro, in 14^ posizione a 11 punti. Nel 2006/2007 i punti furono otto

3 vittorie, 2 pareggi, 6 sconfitte. Questo è quanto realizzato dal Torino fino ad ora nel campionato di Serie A 2019-2020. Un inizio campionato decisamente sotto le aspettative, che ha portato aria di crisi tra le fila granata. Il Toro non è infatti ancora riuscito a trovare la quadra giusta, offrendo prestazioni discontinue e con risultati altalenanti. Ciò che più preoccupa è la mancanza di carattere nelle sfide contro i club alla portata: la vera crisi è infatti su questo fronte e per ora non ci sono stati miglioramenti. Risultati così bassi non si verificavano dalla stagione 2006/2007, quando in undici partite il Toro portò a casa soltanto otto punti. Due anni dopo, era la stagione 2008-2009, i granata raccolsero lo stesso numero di punti (11) nelle prime 11 giornate, dodici furono i punti della stagione di Cerci e Immobile, la 2013/2014.

Stagione 2006-2007: solo 8 punti in 11 giornate

Nel 2006-2007, dunque, il Toro raccolse 8 punti in 11 partite. I granata conclusero poi in 16^ posizione. Qui, l’esordio fu caratterizzato da un pareggio col Parma grazie al pareggio di Stellone al 90′ dopo il vantaggio dei gialloblu con Budan.

Furono ben 5 i pareggi totali ottenuti nelle prime 11 giornate. Anche quell’anno, il Toro venne sconfitto per 4-0 contro la Lazio, esattamente come quest’anno: i granata però giocavano in casa, contro una Lazio ispirata. La doppietta di Oddo, assieme alle reti di Rocchi e di Mauri ha portato al poker biancoceleste.

Era Cairo: le peggiori partenze

Dunque nell’era Cairo quella del 2006/2007 fu la peggiore partenza, con quegli undici punti in otto partite. Due anni dopo undici punti in undici partite, esattamente come nella stagione appena iniziata, mentre dodici furono i punti della stagione 2013/2014: era il Toro di Cerci e Immobile, quello che si rilanciò solo nel girone di ritorno ma che nelle prime undici partite raccolse appena dodici punti.

16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
DSR
DSR
8 mesi fa

[imgcomment image[/img]

Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...
Lewishenry
8 mesi fa
Reply to  DSR

👍

Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...
Lewishenry
8 mesi fa

Come ho già avuto modo di dire in altro loco, mi sa che quest’anno il peggior pvesidente della storia riuscirà addirittura a superare se stesso.

giogranata
giogranata
8 mesi fa

Continuo a ripetere che chi si aspettava grandi risultati quest’anno, ha visto male. Certo, neppure, però, da 14esimo posto può essere questo Torino. Non farei paragoni con il passato. Nel 2006/07 la squadra era appena tornata in A con una società che era, veramente, composta da dilettanti allo sbaraglio. Quindi,… Leggi il resto »