Torino, Mazzarri verso la conferma di Verdi e Berenguer dietro Belotti

Verdi-Berenguer-Belotti: con la Roma Mazzarri rispolvera il tridente

di Andrea Flora - 4 Gennaio 2020

Torino, Belotti davanti a Verdi e Berenguer: questo l’attacco che Mazzarri potrebbe schierare domenica contro la Roma di Fonseca

Anche per la partita di domenica sera, ore 20:45 all’Olimpico di Roma contro i giallorossi, Mazzarri è pronto a confermare il modulo 3-4-2-1: quello dell’ultima sconfitta contro la Spal nell’ultima gara interna del 2019, ma anche quella della vittoria contro la Fiorentina e infine del pareggio esterno contro l’Hellas Verona. Dal più consolidato 3-5-2 a un sistema che spesso il Toro ha utilizzato nelle ultime partite, quello con le due mezze punte alle spalle di Belotti. Anche contro la Roma quindi, dovremmo rivedere Verdi e Berenguer a supporto dell’attaccante.

Il Torino a Roma verso la conferma del 3-4-2-1

Nell’ultimo periodo del vecchio anno poi è arrivata la modifica e si è passati al 3-4-2-1 che ha dato sin qui più garanzie. Il nuovo schema adottato da Mazzarri ha dato i suoi frutti prima a Marassi nell’1-0 contro il Genoa, poi in casa contro la Fiorentina e infine nel 3-3 di Verona dove l’attacco ha funzionato molto bene ma la difesa è stata del tutto rivedibile. Berenguer e Verdi sempre presenti nella manovra hanno ben fornito l’unica punta Belotti, mentre anche a centrocampo è salito molto bene in cattedra l’argentino Ansaldi che ha dato un contributo fondamentale ai risultati arrivati.

Mazzarri dà fiducia al “tridente” d’attacco

Nel modulo adottato dal Torino nel finale della prima parte del campionato c’è stato spazio anche per una specie di tridente offensivo composto da Berenguer e Verdi sulle fasce e con Belotti punta: non un vero tridente perché altrimenti sarebbe stato il 3-4-3 tanto cercato e provato all’inizio della stagione ma che di risultati ne ha portati pochi.

Contro la Roma gli interpreti offensivi saranno nuovamente quelli della sfida contro la Spal e con sempre la solita incognita Zaza che potrebbe entrare a gara in corso. Verdi e Berenguer sono fin qui la coppia di laterali più affidabili per Belotti che deve però trovare meglio la via del gol.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

comment image
Era granata pure il colore del campo, solo apparentemente verde.

Casao92
Utente
Casao92

Buongiorno.Bei ricordi.2 attaccanti fortissimi e complementari,che grazie al PRESIDENTE PIANELLI hanno giocato col TORO insieme ad altri giocatori forti che ci hanno regalato grandissime gioie.ogni anno si migliorava la squadra senza vendere i piu’forti.si facevano crescere in 1a squadra i giocatori della primavera.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Emozioni forti Casao.
Ciao

FT
Utente
FT

Quindi Zaza è già venduto! ….. MAZZARRI VATTENE!