In mezzo al campo Vlasic e Ricci si giocano il posto ma possono anche convivere: Juric studia come usarli insieme

Torino che ancora una volta, giocherà di lunedì sera. Allo Stadio Olimpico Grande Torino, lunedì 4 dicembre alle ore 20:45, arriva l’Atalanta di Gasperini. Sfida non semplice per il Toro e per Juric contro il suo maestro, ma i granata possono contare su alcuni recuperi. Samuele Ricci ha accelerato i tempi di recupero, dopo l’infortunio contro il Sassuolo, e dovrebbe essere della partita. Juric studia come usare Ricci e Vlasic insieme, visto che finora si sono sempre alternati. Da quando Juric è passato al 3-5-2, che diventa 3-4-1-2 in fase offensiva, hanno giocato uno o l’altro. Vlasic nelle ultime partite ha giocato in mezzo al campo, ma spostandosi dietro le punte in fase di attacco. Anche Ricci può giocare in quel ruolo.

Le soluzioni

Al completo, la batteria dei centrocampisti è composta da: Ricci, Ilic, Tameze, Linetty, Gineitis e Vlasic. Se in difesa non c’è bisogno di Tameze, in mezzo al campo possono giocare Tameze, Vlasic e Ilic. Al posto di Tameze però, possono giocare sia Linetty che Ricci. Gineitis invece è il sostituto naturale di Ilic. Ricci e Vlasic possono quindi giocare insieme, ma uno dei due non si deve alzare troppo. Contro l’Atalanta, per fare rifiatare Tameze, potrebbero giocare Ricci, Vlasic e Ilic. Sotto il punto di vista della qualità, è il miglior centrocampo schierabile.

Ricci e Vlasic: una partenza complicata

Per entrambi i giocatori, non è stato un inizio di stagione brillante. Ricci ha avuto problemi fisici ed è stato tra gli ultimi a rientrare dalle vacanze questa estate. Vlasic invece ha giocato molto, ma fino alla partita contro il Sassuolo non era stato incisivo. Adesso il croato con il numero 16 sulle spalle è in netta ripresa. Ricci invece, deve ritrovare la sua forma migliore.

Samuele Ricci of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and FC Internazionale.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-11-2023


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
marco ruda
marco ruda
2 mesi fa

Cambio di fighetti:fuori ilic e dentro ricci

Claccone
Claccone
2 mesi fa

Con le dovute proporzioni a me Samuele Ricci ricorda per le movenze e lo stare in campo Eraldo Pecci Credo che abbia le qualità per affermarsi però deve trovare continuità di rendimento e la posizione definitiva A proposito di Pecci ricordo un’intervista ad un giornalista sportivo di fede granata al… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Reply to  Claccone

Ti sei fumato l’impossibile.

Claccone
Claccone
2 mesi fa

Ahahah… ho specificato “con le dovute proporzioni”… Ce lo sapremo dire dove arriverà se darà continuità alle prestazioni che talvolta ha fatto Comunque questo paragone mi ha riportato alla mente il periodo dell’ultimo TORO tricolore e mi sono andato a rivedere alcuni spezzoni di derby vinti alla grande e di… Leggi il resto »

Mikechannon
Mikechannon
2 mesi fa

Rientra Ricci? Ne abbiamo proprio bisogno. Manca il suo gioco verticale, dinamico e aggressivo…ronf ronf

Gineitis, la mossa di Juric per recuperarlo: subito in campo a Bologna

Djidji lavora per tornare in forma e vuole giocare: la situazione in difesa