Calciomercato Torino / Il giovane difensore italiano arriva dalla Salernitana: nella giornata di oggi Lovato è atteso per le visite mediche

Manca poco alla chiusura del mercato. Finalmente, in casa Toro, si muove qualcosa anche in entrata. Oggi è il giorno di Matteo Lovato: il giocatore è atteso in città per firma e visite mediche. Il difensore, pupillo di Juric che lo fece esordire in Serie A al Verona, arriva dalla Salernitana. Ieri sera i campani hanno giocato contro la Roma, perdendo 2-1 in casa. Sono sempre più ultimi in classifica e Inzaghi ha detto: “Ringrazio anche Lovato e Daniliuc che stanno andando via ma ci hanno dato una grossa mano sino a stasera, sono stati fantastici”. Lovato al Torino: da ieri sera è fatta. Juric avrà un nuovo difensore, che conosce molto bene.

La partenza di Zima

In difesa, la situazione del Torino cambia. N’Guessan, il più giovane, è andato in prestito alla Ternana. Buongiorno invece, si è infortunato, ma non si dovrà operare. David Zima è sul mercato e su di lui c’è lo Slavia Praga, che sta per chiudere. Per la prossima partita, proprio contro la Salernitana, saranno disponibili Rodriguez, Sazonov e Djidji. Ecco che serve subito Lovato, in emergenza. Il classe 2000 punta subito alla convocazione. Può giocare in tutti i ruoli della difesa a 3.

Un giocatore da rilanciare

Matteo Lovato è un giocatore da rilanciare. Chi meglio di Juric per farlo? Nella stagione 2020/2021, al Verona, fu proprio l’allenatore croato a farlo esordire in Serie A. Quella è stata la sua migliore stagione. Poi il passaggio all’Atalanta (dove non si è affermato) per 7,20 milioni di euro. Prima il prestito al Cagliari, poi la cessione alla Salernitana, per 7 milioni nell’estate del 2022. Quest’anno 15 presenze per lui, ma parecchio sottotono. A Juric il compito di farlo rinascere.

Matteo Lovato, Atalanta
Matteo Lovato
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 30-01-2024


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Finalmente GD può cambiare poster in tipografia.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Questo è forte. Erano anni che aspettavo un centrale così.

soloiltoro
soloiltoro
1 mese fa

Il DS e la testina hanno capito che con Juric fanno i soldi con i centrali. In tutti gli altri reparti invece devi aspettare che se ne vadano via. Anche se non giocano, non sono di proprietà o sono scarsi.

Soppy, Radonjic e Karamoh: tre giorni per piazzare gli esuberi

Torino-Maiorca, nuovi contatti per Radonjic: accordo più vicino