Calciomercato Torino, Younes del Napoli piace ai granata

Calciomercato Torino: Younes via dal Napoli, i granata ci (ri)provano

di Giulia Abbate - 16 Gennaio 2020

Calciomercato Torino / I granata seguono Younes in uscita dal Napoli: con Millico e Falque ai saluti, l’ex Ajax per l’attacco è la possibile alternativa

Nuova la sessione di calciomercato, vecchi i nomi che circolano in casa Toro dove è tornato in auge Amin Younes. Per quanti non se lo ricordassero, l’ex Ajax era già stato messo sul taccuino degli acquisti del Toro nel gennaio del 2018, quando Petrachi lo individuò come possibile rinforzo da regalare a Mihajlovic. Allora, dopo averlo dichiarato incedibile, gli olandesi alla fine capitolarono davanti alle avances del Napoli che strappò l’accordo e che, oggi, potrebbe riaprire le porte proprio ai granata. I partenopei, infatti, dopo gli ultimi acquisti stanno seriamente pensando di sfoltire la rosa e proprio l’attaccante, 7 presenze stagionali con la maglia azzurra, potrebbe essere uno dei partenti. Younes, dunque, pare essere il nuovo obiettivo della società del presidente Cairo che proprio in estate aveva già intavolato e portato a termine l’affare Verdi e che oggi, a distanza di pochi mesi, potrebbe tornare a sedersi al tavolo delle trattative on il club di De Laurentiis. Ma quando e a quali condizioni?

Younes al Toro dopo l’addio di Millico e Falque?

Prima si vende poi si pensa ai nuovi profili che potrebbero, e dovrebbero, rinforzare la rosa di Mazzarri: questo il Cairo-pensiero. E, ovviamente, vale anche e soprattutto per l’attacco dove se Younes arriverà a vestire la maglia granata lo farà esclusivamente dopo che si saranno definitivamente risolte le situazioni di Millico e Iago Falque. Il primo si sta avvicinando sempre di più al Chievo Verona dove il prestito gli permetterebbe di giocare con continuità la seconda parte di stagione prima di tornare alla base e magari giocarsi le sue chance al Toro in previsione della propria stagione.

Falque: Spal sì o Spal no?

Una continuità che cerca anche Iago Falque, nel mirino della Spal. I ferraresi, come raccontato nella giornata di ieri, sembrerebbero aver trovato l’accordo di massima con il Torino e sperano di trovarlo anche con il giocatore. La lotta per la salvezza sarà uno stimolo sufficiente per l’attaccante granata o l’idea di poter ancora sperare nella qualificazione in Europa lo convincerà a restare nonostante i problemi e la dura “lotta” interna per riprendersi il proprio posto nelle gerarchie di Mazzarri? E se per Millico sembra ormai vicina la fumata bianca, sarà proprio la risposta alla domanda precedente a decidere, in un certo senso, il destino dell’attacco granata. In caso di doppia partenza, infatti, Younes diventerà molto più che una semplice suggestione.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Al massimo può comprare uno yuppie.

lifejor
Utente
lifejor

ma chi l’ha detto??

Fabio (febius6)
Utente
Fabio (febius6)

Ok, siamo d’accordo che Maksimovic fu un grosso “pacco” rifilato al Napoli…ma per quanto ancora dobbiamo rimborsarglielo?? Verdi non bastava??