Calciomercato, Torino-Spal: per Bonifazi appuntamento tra i due club

Torino-Spal: appuntamento per Bonifazi

di Andrea Piva - 8 Gennaio 2020

Calciomercato Torino / Non solo l’Atalanta, anche la Spal punta su Bonifazi: appuntamento fissato tra i due direttore sportivi, Bava e Vagnati

La panchina di domenica contro la Roma, nonostante le assenze di Lyanco e Gleison Bremer, ha certificato che Kevin Bonifazi è in fondo alle gerarchie di Walter Mazzarri. Il difensore è sul mercato e le squadre interessate ad acquistarlo non mancano: piace all’Atalanta ma anche alla Spal. E proprio il club di Ferrara sta ora provando il sorpasso sui nerazzurri per riportare (per la terza volta) il centrale alla corte di Leonardo Semplici. Il direttore sportivo della Spal, Davide Vagnati, ha dato per quest’oggi appuntamento al collega Massimo Bava per cercare di giungere a un accordo.

Calciomercato Torino: Bonifazi obiettivo della Spal

Già la scorsa estate la Spal aveva provato ad acquistare il cartellino di Bonifazi: prima lo aveva riscattato versando nelle casse granata 10 milioni ma il Torino lo aveva a sua volta controriscattato a 11 milioni e ne aveva chiesti 15 per cedere il giocatore. Un’offerta di tale entità, però, sulla scrivania di Urbano Cairo non arrivò mai e anche in questa sessione di mercato difficilmente giungerà. Considerato però che nella prima parte del campionato l’ex Primavera ha visto poco il campo, il Torino si potrebbe accontentare di 12-13 milioni per lasciarlo partire.

Calciomercato, Torino-Spal: si parla anche di Kurtic e Meité

L’idea della Spal è quella di acquistare Bonifazi con la formula del prestito con obbligo di riscatto, in modo da rimandare l’eventuale spesa per l’acquisto definitivo del giocatore. Nell’appuntamento di quest’oggi, Vagnati e Bava parleranno però anche di altre due giocatori: il primo è Jasmin Kurtic, il secondo è Soualiho Meité. Lo sloveno interessa al Torino (squadra nella quale ha già giocato per sei mesi nella stagione 2013/2014), il francese piace alla Spal: entrambe queste trattative sono però slegate da quella per Bonifazi.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Son due anni che lo trattano come una merdā, gli stanno fermando la carriera.
Alla SPAL ha fatto bene così come in Under, gusto che pretenda di andarsene visto che la Ciarlanese FC non gli dà una minima possibilità.
Discorso valido anche per altri.

ardi06
Utente
ardi06

Ma certo, a luglio andranno via n’koulou ed Izzo, ma noi vendiamo Bonifazi. Altro esempio di grande programmazione sportiva

Rob 62
Utente
Rob 62

È da quando è iniziato il campionato che sento dire che Bonifazi è sulla lista dei partenti.
Certo che se uno gioca titolare e spacca diventa difficile giustificare la cessione.
Molto più semplice metterlo fuori dal progetto.

Casao92
Utente
Casao92

Buon pomeriggio.Bonifazi ha fatto 2 ottimi campionati.quest’anno ha giocato 6-7 partite segnando 2 gol.ha 23 anni può giocare molti anni.