De Silvestri, 100 presenze col Toro e rinnovo contratto

De Silvestri, raggiunta quota 100! Adesso avanti col rinnovo

di Giulia Abbate - 18 Settembre 2019

Lorenzo De Silvestri ha timbrato la 100^ presenza con il Toro: adesso si attende il rinnovo del contratto in scadenza nel 2020

Nove presenze totali accumulate fino a qui sempre da titolare, tra cui le 6 nei preliminari di Europa League: Lorenzo De Silvestri è uno degli inamovibili nello scacchiere di Walter Mazzarri che si è affidato al terzino anche nella tragica sfida contro il Lecce. E nonostante la prestazione il risultato finale, per il Toro, siano letteralmente da cancellare, il biglietto staccato contro i pugliesi può concedere almeno a “Lollo” un mezzo sorriso. Sì, perchè la titolarità di lunedì sera frutta al terzino granata la sua 100^ presenza con la maglia del Toro. 100 partite giocate tra Campionato, Coppa Italia e preliminari di Europa League, con 12 gol siglati e 10 assist, per un totale di ben 8.125 minuti giocati con addosso la divisa granata. Un traguardo importante nella carriera di De Silvestri che, tuttavia, non vuol sentir parlare di appagamento.

Toro, ora si pensa al rinnovo del terzino

La parola “pensione”, non fa infatti parte del vocabolario di De Silvestri che di sedersi sugli allori personali e “accontentarsi” della tripla cifra, fortunatamente, proprio non ne vuole sapere. Dopo essere approdato al Toro su precisa volontà di Mihajlovic e aver convinto non solo Mazzarri ma anche i tifosi, spesso scettici sulle sue capacità ma rapiti da quella grinta da Toro che spesso ha fatto dimenticare errori e lacune, il terzino granata laureato in Economia e appassionato di arte punta adesso ad un nuovo traguardo. Quello del rinnovo del contratto.

Un rinnovo che è nell’aria da tempo, dal ritiro di Bormio, quando in una calda giornata di luglio fu proprio il terzino a confermare la volontà di proseguire in questa direzione: “Sono in scadenza, sarò ben contento di rinnovare il mio contratto con il Toro“. Un matrimonio felice, dunque, quello tra Lollo e la società granata che, tuttavia, è arrivato pericolosamente vicino al termine, fissato per il 2020: è il momento di agire. Il campo, nella 4^ stagione in granata, ha emesso la sua prima sentenza: De Silvestri ha raggiunto la tanto agognata quota 100 blindando il suo posto in squadra e nelle gerarchie del tecnico. Ora tocca alla società. Il rinnovo sembra sempre più vicino: il giusto regalo per festeggiare il traguardo presenze.

più nuovi più vecchi
Notificami
ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Bravo Lollo, la dimostrazione che la qualità di un giocatore non sta soltanto nel tocco di palla. Ci aggiungo, non ultimo, che è uno dei pochi calciatori a non sembrare un cerebroleso durante le interviste.

granataenientepiu
Utente
granataenientepiu

Aldilà dell’asp tecnico è uno dei pochissimi calciatori laureati ( non ricordo in cosa però)

anto.espo1959
Utente
anto.espo1959

Per tutti quelli che plaudono al rinnovo di De Silvestri: caricatevi sul pulmino Mazzarri e Cairowitz e andate aff…………

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

anche questi commenti arricchiscono il lettore di passaggio. contano!

vetusurbs
Utente
vetusurbs

Da non rinnovare assolutamente..